PDR e mala fede

Luca Capoluongo Luca.Capoluongo a NETNAMES.COM
Mer 4 Apr 2001 12:46:55 CEST


Buongiorno,
a mio parere l'unico ente legittimato a "trarre profitto"
dalla attivita di registrazione/concessione dei domini .it
e la Registration Authority, dal che ne segue che chiunque
si impossessi di un nome col [dichiarato] scopo di trarre
profitto dalla "rivendita" dello stesso e in malafede. In
qualsiasi forma la "rivendita" venga organizzata.

Lo ripeto: e un mio personale parere.
Buon lavoro,

Dr. Luca L Capoluongo
NETNAMES-MNT

-----Original Message-----
From: Paolo Furieri
To: ita-pe a NIC.IT
Sent: 04/04/01 11:17
Subject: PDR e mala fede

Se io decido di fare un portale per un certo settore merceologico,
prendo
l'elenco delle ditte di quel settore e per tutte quelle che trovo senza
sito
registro il nome corrispondente.it, poi sulla home page di ognuna metto
"vuoi
entrare nel portale - clicca qui per acuistare il sito", faccio una
registrazione in mala fede SI o NO ?



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe