MAP e cancellazione (era Risposta a V.Bertola su MAP)

svp_crdd_it svp a CRDD.IT
Mer 4 Apr 2001 15:00:42 CEST


Griffini Giorgio ha scritto:
>
> Qui non sono d'accordo, la MAP serve ANCHE nei casi in cui la
> registrazione avviene in malafede proprio per 'millantare' o 'catturare'
> l'attenzione con nomi simili e tali che possano generare confusione.
>
> Ad ogni modo, no problem, salvo il fatto che ci stiamo spostando
> pericolosamente dal concetto originale di MAP che non entra nel merito di
> stabilire chi ha piu' diritto ma tende invece ad accertare chi sicuramente
> questo diritto non ha (i soggetti in malafede).

Quello della cancellazione e' un punto molto delicato e su cui il CE non
mi sembra intenda fare chiarezza, ma pare voler perpetrare lo stato di
incertezza del diritto.

Mi spiego meglio. Oggi siamo di fronte ad una norma sul possibile esito
della MAP che puo' essere interpretata in due modi: sola cancellazione
si' / sola cancellazione no.

A favore della prima ipotesi mi sembra si siano espressi univocamente le
tre MAP che hanno incontrato il problema, buona parte degli avvocati in
lista, la stampa giuridica specializzata che ha commentato la MAP
Mastercard.

A favore della seconda, la registration Authority, qualche "tecnico" in
lista, il CE. Quest'ultimo, pero', mi sembra non faccia nulla per
togliere i dubbi, ma anzi agisca per evitare che la lista si pronunci
sulla questione.

Da tempo Lapo Sergi ha chiesto una ESPLICITA modifica delle norme, in un
senso o nell'altro. Il che consentirebbe all'assemblea di porre il veto
in un senso o nell'altro.

Il CE, invece, fin'ora ha deliberato di non esplicitare la possibilita'
di sola revoca, ma ha mantenuto inalterata la vecchia norma. Cio' e'
accaduto nella riunione del CE di novembre 2000; poi alla riunione di
gennaio 2001 la richiesta di Lapo Sergi e' stata rinviata; di nuovo alla
riunione di febbraio 2001 e' stata rinviata; infine nella riunione di
marzo 2001 (cui egli non e' stato neppure invitato ad illustrarla) il CE
ha respinto una nuova richiesta di Fogliani volta ad esplicitare la
possibilita' di cancellazione; ma anche in questo caso NON HA APPORTATO
MODIFICHE specifiche o eliminato i passi dai quali puo' interpretarsi
che la cancellazione si puo' fare.

Cio' impedisce che tale decisione possa essere sottoposta al giudizio
della lista e quindi al veto, e continua a mantenere la stessa
situazione di incertezza.

Potrebbe quasi aversi l'impressione (che spero sia errata) che nelle
alte sfere le MAP non siano particolarmente gradite...

Cordiali saluti,

    dott. Alfredo Veglianti


----------------------------------
CRDD -  Centro risoluzione dispute domini s.r.l.
Via Cavour, 58 - 00184 Roma RM
e-mail: svp a crdd.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe