hysteron proteron

Wincom ariosto a WINCOM.IT
Ven 6 Apr 2001 11:39:06 CEST


At 17.12 05/04/01 +0200, Roberto Fantini Perullo - ANSA Milano wrote:
>Infatti una non esclude l'altra, chi vuole puo' ricorrere alla procedura di
>arbitrazione interna della NA (che uno sottoscrive preventivamente all'atto
>della compilazione della LAR) oppure, qualora non si e' sottoscritta la
>clausola arbitrale interna, ricorrere alle MAP. Diciamo che il Comitato di
>arbitrazione dovrebbe diventare una specie di Ente Conduttore, comitato di
>saggi per le MAP costituito all'interno della NA, per rivolgersi al quale
>non dovrebbe essere piu' necessario aver sottoscritto la clausola arbitrale
>in LAR.

La clausola arbitrale mira ad escludere il ricorso al giudice ordinario,
sostituendolo con il comitato di arbitrazione. Nulla vieta di ricorrere
alla MAP anche in presenza di sottoscrizione della clausola arbitrale: in
un caso del genere, il Comitato di arbitrazione potrebbe eventualmente
fungere da giudice d'appello, perchč "La decisione del collegio arbitrale č
inappellabile" (art. 15.6 delle regole di naming). Mi sembra quindi assai
poco opportuno che il Comitato di arbitrazione venga confuso con gli Enti
conduttori.


Cordiali saluti.
Gian Carlo Ariosto

  /*\  .. . . . . . . . . . . . .
  \ / . ASCII Ribbon Campaign .
   X .- NO HTML/RTF in e-mail .
  / \ .- NO Word docs in e-mail.
/   \ .. . . . . . . . . . . . .



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe