Manlio ha fatto il guaio? :-)

Manlio Cammarata m.cammarata a INTERLEX.IT
Gio 12 Apr 2001 15:18:58 CEST


Sono stato io, ma non vedo dove sia il "guaio".

La formula "trasmesso a mezzo rete telefonica, in formato digitale ecc." fu
concordata con il dott. Parnasi, giudice delegato alla sezione stampa del
tribunale di Roma, perché consentiva di estendere alla testata telematica il
principio già in vigore per le testate radiotelevisive.

In effetti, la formula coniuga diritto e tecnologia. Si deve tener presente
che, all'epoca, la Rete era "sconosciuta alla legge" e quindi era necessario
"spiegargliela".

Fossero questi i problemi!

Ciao.
Manlio

----------------------
dr. Manlio Cammarata
InterLex
http://www.interlex.it
----------------------

Thursday, April 12, 2001, 12:53:34 PM, you wrote:

> Manlio,

> tutta colpa tua?

> si veda a: http://www.odg.mi.it/inter_re.htm

> cosa significa "trasmesso a mezzo rete telefonica, in formato
> digitale con i protocolli tecnici della rete INTERNET"

> La TV trasmette, Internet no, o sbaglio?

> con immutata amicizia
> mario



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe