il monopolio di RA

Alfredo Cotroneo alfredo a COTRONEO.ORG
Lun 23 Apr 2001 16:54:04 CEST


At 16:15 23/04/01 +0200, Maurizio Codogno <mau a beatles.cselt.it> wrote:
> > Ovviamente sono a favore di un ente non profit con bilancio separato e non
> > alla attuale struttura burocratica legata al CNR/IAT. Potrebbe al limite
> > essere anche la stessa struttura tecnica, migliorata ;-) Mi domando se
> > questa potrebbe essere una proposta da mettere all'ordine del giorno del CE
> > o dell'assemblea della NA?
>
>Questo e` un problema del comitato dei Contributori, non certo della NA
>o del CE. Il tutto detto senza nessuna intenzione di volere bloccare la
>discussione, ma solo di riportarla nel suo ambito...

Piu' facile a dirsi, che a farsi. Il Comitato dei Contributori non ha
nessun potere, ne' puo' deliberare con qualche effetto, ne' le sue
assemblee sono regolate da alcun regolamento, ne' esiste uno statuto. Il
Comitato dei Contributori e' una delle emanazioni del Contratto del CNR e
non ha neppure funzioni "consultive" per la RA. Di fatto sono degli
"uditori" che ascolatano una volta l'anno presentazione da pate della RA
delle attivita' dell'anno passato. E' vero anche che ne fanno parte tutti i
maintainer, ma cio' e' secondario in quanto anche queste discussioni non
appaiono sulla lista dei maintainers ....

Credo invece che sia nei poteri della NA imporre (e facciamolo una volta
per tutte!) che il registry sia un ente con determinate caratteristiche
(es. non profit, bilancio separato per le attivita' di registrazione, con
certa struttura tecnica in dotazione, ecc. ecc. )

La mia sensazione viscerale dopo tutti questi anni e' che le regole si
siano modellate sempre verificando prima se la RA e' d'accordo alla
modifica, con la paura che se la RA "non ci stesse" tutto andrebbe ... a
Patrasso. E' una mia sensazione, ripeto, ma se provato varrebbe a dire che
la separazione tra RA(CNR/IAT) e NA e' solo teorica, che di fatto
impedirebbe il pasaggio di mano del registry ad altro ente.

Saluti.



--
Alfredo E. Cotroneo           email: alfredo a cotroneo.org
Phone: +39-335-214 614, fax: +39 02 70638151
snail mail: PO Box 11028, I-20110 Milano, Italy



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe