R: Domini riservati (gTLDs)

Luca De Maria (E-mail) demaria a WEBWORLD.IT
Lun 23 Apr 2001 21:45:14 CEST


Infatti il problema non è quanto tempo di preavviso ma
il principio... chi ha rispettato le regole al momento
della loro creazione non può essere punito per motivi
più o meno "validi".

Se non assicuriamo una certa correttezza, tutta la
struttura perderà di credibilità.

Luca D.M.
networkserver-mnt



> >  Poi si dovrebbero revocare tutti i domini che fanno parte di questa
> lista,
> > e che sono stati concessi finora. Operazione "dolorosa", ma
> si potrebbe
> dare
> > un preavviso di 6 mesi o piu' agli attuali assegnatari.
>
> Credo che non sia giusto, mettiamo che chi ha registrato aero.it,
> adesso ha messo su un sito da XXX milioni, e ha fatto una campagna
> pubblicitaria sponsorizzando il suo dominio, il tutto secondo
> le regole
> vigenti.....
> adesso arriviamo noi e gli diciamo
> "....scusa sai ma visto che .aero è un nuovo TLD dobbiamo
> togliertelo, ma
> non
> ti preoccupare hai 6 mesi di tempo per spendere altri soldi e
> far conoscere
> il
> tuo nuovo dominio..."
>
> Roba da Pazzi...
>
> Matteo Rainisio
> EDINET-MNT
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe