Art 12.3 e condizioni per verifica

Paolo Furieri furieri a NTC.IT
Dom 12 Ago 2001 09:55:33 CEST


suppongo che ci si focalizzi soprattutto sul punto D della lettera ass.resp,
non solo sull'esistenza dell'entita' registrante e della validita' della
firma:

d) di avere titolo all'uso e/o disponibilitÓ giuridica del nome a dominio
richiesto e di non ledere con tale richiesta di registrazione diritti di terzi;

ma se registro paolafurieri.it (con ovvio cambio di nome) la RA cosa fara' ?
mi chiedera' di dimostrare che non esiste nessuna signora paola furieri ?

oppure si chiedera' la solita vecchia visura camerale ( o carta identita' per
i privati) ed una volta accertata la "bonta'" della firma ci si fermera' li' ?

gradirei qualche esempio di registrazioni avvenute, in cui il presidente della
RA o chi per lui avrebbe volentieri utilizzato questo strumento preventivo.

--
Paolo Furieri - Amministratore di sistema Netcom
Tel 0575 380590 - Fax 0575 981701

> 12.3) Sospensione di un nome a dominio appena assegnato
> Contestualmente all'assegnazione di un nome a dominio, la RA qualora
> ravvisi la necessita' e l'urgenza di una verifica di quanto dichiarato
> dall'assegnatario nella lettera di AR, puo' richiedere la verifica dei
> documenti ai sensi dell'art 13.2 e sospendere il nome a dominio nell'attesa
> del ricevimento dei documenti.
>
> La RA, una volta espletate le verifiche previste all'art 13.2, e' tenuta a
> ripristinare il nome a dominio all'assegnatario, oppure, qualora si
> verifichino le ipotesi di cui all'art 13.3, a revocarlo



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe