Potere, essere e sembrare...

Paolo Furieri furieri a NTC.IT
Mer 29 Ago 2001 09:10:37 CEST


> L'esempio astratto č una cosa, quello concreto č un'altra cosa...
> Copio e incollo il tuo esempio, con qualche piccola modifica:
> >A me vanno bene tutti
> >i controlli che la RA vuole fare, ad esempio, ma non
> >andrebbe affatto bene che se io registro carloazegliociampi.it il 28
> >agosto la RA mi dica "no, voglio un controllo ulteriore,
> >ricomincia da capo", e intanto il Presidente della Repubblica mi passa
> >davanti perche`
> >il 29 agosto *casualmente* chiede il dominio con tutti i
> >crismi.
>
> Messo cosė suona un po' diversamente, non credi?

mi sembra che suoni ancora peggio.

se io ho chiesto la registrazione di un dominio, FINO A PROVA CONTRARIA quel
dominio e' MIO (non proprieta', ma uso ..... non mi rispondete al proposito).
fa fede la ricezione della LAR o neppure questo e' piu' vero ?

se io ho una ditta che si chiama carloazeliociampi spa, chiedo
carloazeliociampi.it il 28, la RA mi tira per le lunghe e nel frattempo
l'altro Carlo Azelio Ciampi mi passa avanti ? la RA mi ferma perche' ha gia'
sentito parlare di un nome noto ? ed io che sono un "nessuno", devo come
sempre rimanere al palo ?

e se io invece registro pincopallino, la RA, a suo arbitrio (devo dire
ragionevole - non puo' conoscere tutti i cognomi/nomi italiani !!!) decide
procedere senza controlli, mentre se registro nomefamoso prova a fermarmi ?
con che fondamento ?

come sempre, non e' la prima volta che lo affermo, e torno a ribadirlo, si
gira intorno e si cerca di "mettere una pezza" ad un problema piu' semplice e
piu' insolubile (a quanto pare): la procedura per "liberare" un nome da
registrazioni scorrette, cybersquatting, accaparramento e quant'altro, da
parte di chi ha il legittimo diritto a quel nome, come da regole di naming,
DEVE ESSERE GRATUITA, RAPIDA e RAGIONEVOLMENTE CERTA. se in questo si riesce a
far si' che sia ONEROSA per chi ha "FREGATO", meglio. se invece i costi si
vogliono "spalmare" sulla collettivita' dei nomi a dominio (1000 L in piu' a
dominio, per pagare le procedure di riassegnazione ?), puo' essere comunque
una soluzione ragionevole.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe