I Ministri UE scelgono l'opt-in

Marco Ricciuti ricciuti a XABA.IT
Lun 10 Dic 2001 11:38:27 CET


Saluti ed Auguri a tutti
Marco Ricciuti

Dal notiziario ANSA:

ROMA - Pubblicità via internet solo su richiesta: è questa la decisione
raggiunta ieri a Bruxelles dai ministri delle telecomunicazioni dei 15
Paesi dell'Unione Europea. Una decisione - sottolinea Le Monde - che
soddisfa le associazioni dei consumatori, che da sempre si lamentano
dello 'spamming'. In futuro, hanno deciso i 15 ministri, chi desidera
ricevere informazioni commerciali dovrà dare il proprio consenso
preventivo alle aziende (il cosidetto opt-in). Unica eccezione, il caso
in cui il navigatore abbia già effettuato transazioni online con
l'azienda che gli invia le e-mail. Il Wall Street Journal, che vede
nella decisione di ieri un "grosso passo" contro la pubblicità
indesiderata avverte però che questa potrebbe diffondersi ai telefonini
cellulari. Ora la palla passa al Parlamento di Strasburgo che dovrà
decidere entro il prossimo mese, ma, come è noto il problema dello
'spamming' ha diviso per mesi Commisione e Parlamento. (ANSA).
2001-12-07 - 18:07:00



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe