Proposta formale di modifica degli artt. 14.3, 14.4 e 14.5

Antonio Ruggiero a.ruggiero a NETFLY.IT
Sab 15 Dic 2001 19:10:00 CET


At 23.18 14/12/01 +0100, Riccardo Roversi wrote:
>A me risulta, al contrario, che - una volta scaduti i primi sei mesi - RA
>rifiuta di processare ulteriori lettere di contestazione

        Le regole non dicono questo. Dicono che se entro sei mesi
dalla precedente lettera di contestazione invio una nuova lettera
per lo stesso dominio la contestazione si rinnova per altro sei mesi.


>La cosa è accaduta in concreto, in un caso in cui il legale di un soggetto
>che contestava la legittimità di una registrazione si è dimenticato (sic) di
>attivare la PDR entro i primi sei mesi.

        Evidentemente non hanno dimenticato solo di attivare la PDR,
ma anche di inviare una nuova lettera di contestazione entro i sei mesi.


>Decorso il termine ha tentato di rinnovare il valore contestato, che
>condiziona l'avvio di una PDR, ma RA gli ha detto che era impossibile

        Ecco, come dicevo sopra. Scaduti i sei mesi la contestazione
e' risolta e non puo' essere riproposta dallo stesso soggetto.


>Qualche mese fa ho posto la questione alla lista, e in particolare al CE, ma
>(ovviamente) nessuno mi ha dato una risposta

        Sinceramente, non la ricordo. Mi dev'essere sfuggita.


>Scommetto un set Euro che non risponde seriamente nessuno
>Di sicuro, però, arriverà un chiarimento di Fogliani, una critica di
>Guerrieri, un richiamo alla serietà di Bini ed un sintetico, quanto
>ecumenico, messaggio di Allocchio

        La mia non conta, ma Fogliani piu' che un chiarimento ha
dato una risposta molto seria sull'argomento. Credo che tu gli
debba un KIT di Euro.  :)

         Saluti a tutti
         Antonio Ruggiero
         NETFLY-MNT



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe