R: Registrazione dominio.

Sergio Ferrari sergio a PLION.IT
Lun 5 Feb 2001 10:05:05 CET


A tal proposito io devo segnalare che su richiesta dell'avente diritto (la
LAR del comune in questione) non mi è stata accettata la registrazione del
nome a dominio LIVORNOFERRARIS.VC.IT in quanto "geografico riservato" (e a
chi se non al comune in questione??) e ho dovuto procedere a nuova richiesta
per il nome a dominio COMUNE.LIVORNOFERRARIS.VC.IT.

Questo è corretto o il comune ha diritto a tale nome?

---------------------------------------
Sergio Ferrari
PLION-MNT
E-Mail : sergio a plion.it
ICQ : 6917330



-----Messaggio originale-----
Da: owner-ita-pe a NIC.IT [mailto:owner-ita-pe a NIC.IT]Per conto di
Mainteiner - Mediterranea Multimedia
Inviato: sabato 3 febbraio 2001 17.05
A: Claudio Allocchio
Cc: ITA-PE a NIC.IT
Oggetto: Re: Registrazione dominio.


Caro Claudio Allocchio,
Mi meraviglio della tua scarsa conoscenza delle leggi dei domini italiani, e
mi meraviglio due volte in quanto sei uno molto attivo nella mailing.
Infatti come sotto riportato i nomi a dominio riservati possono essere
registrati solo da soggetti predeterminati. Il comune di campodarsego può
registrarlo in quanto titolare del dominio geografico.
Lo stesso può registrare questi domini:

www.comune.campodarsego.pd.it
www.campodarsego.pd.it
www.campodarsego.padova.it

Ripeto se a richiederli è il "soggetto predeterminato" si può registrare.

Antonio Caruso

In allegato l'art.7 delle regole

Nomi a Dominio Riservati

Versione 3.2

Il presente documento contiene l'elenco dei nomi a dominio riservati, come
specificato nell'articolo 7 delle Regole di Naming.

7. Nomi Riservati

Alcuni nomi a dominio sono riservati, e come tali non assegnabili od
assegnabili solo a soggetti predeterminati.

Non sono assegnabili i nomi a dominio costituiti da uno o due soli
caratteri:


direttamente al di sotto del ccTLD "it" (IPS);
come campo PRMD (ISO/IEC 10021);
come campo Org (X.500).
L'elenco dei nomi a dominio riservati, riportato nel documento "Nomi a
Dominio Riservati", e' parte integrante delle presenti regole di naming ed
e' disponibile presso la NA.

I nomi a dominio, contenuti nell'elenco dei nomi riservati ed appartenenti
alla struttura geografica predefinita registrati in data antecedente al loro
inserimento come nomi a dominio riservati, potranno essere mantenuti dagli
assegnatari per un periodo massimo di un anno dalla data in cui tali nomi
sono stati dichiarati riservati. Dopodichè verranno utilizzati in conformità
alle regole e procedure di naming.

----- Original Message -----
From: "Claudio Allocchio" <Claudio.Allocchio a elettra.trieste.it>
To: "Mainteiner - Mediterranea Multimedia" <mntner a mediterranea-net.it>
Cc: "Claudio Allocchio" <Claudio.Allocchio a elettra.trieste.it>
Sent: Friday, February 02, 2001 7:10 PM
Subject: Re: Registrazione dominio.



> Ritengo che i nomi a dominio che ho consigliato siano nelle seguenti
pagine
> del NIC
>
> http://www.nic.it/NA/nomi-comuni-v31-ips.txt
> http://www.nic.it/NA/nomi-comuni-v31-x500.txt
> http://www.nic.it/NA/nomi-comuni-v31-x400.txt
>
> Vorrei sapere se è giusta la mia osservazione oppure no?

putroppo e' sbagliata perche' parte da un presupposto sbagliato.

Quelli sono gli elenchi dei dominio geografici RISERVATI e quindi non
assegnabili.

Non sono gli elenchi dei nomi riservati ai comuni.

Per i comuni sono riservati il nome

comune + il relativo nome contenuto nelle tabelle indicate sopra.

comune.abano-terme.pd.it

ad esempio.

Claudio Allocchio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe