R: R: Verbale riunione del CE del 6 febbraio 2001

Pierfranco Bini bini a ITALIANWEB.IT
Lun 12 Feb 2001 18:49:44 CET


> Pierfranco, ma per piacere ....
>
> >Se non ci fosse stata la richiesta di Lapo Sergi la riunione non ci
sarebbe
> >neanche stata.
>
> Ero pronto a ritirarla, se avessi saputo della incapacità a deliberare in
> questa riunione.
> Inoltre avevo chiesto fosse discussa nella *scorsa* riunione, cosa che voi
> membri effettivi del CE non avete voluto fare.
Piano, piano: abbiamo pensato che fosse sensato che le persone che
presentano proposte siano ascoltate dal CE (lo facemmo anche l'anno scorso
con Piarulli).
La scorsa riunione non siamo riusciti ad organizzare le cose per farlo, ma
questa e' stata convocata appositamente per rispondere a te nei tempi
previsti.

Che tu ci creda o no una delle cose che ci ha fatto decidere di fare la
riunione nonostante tutto era che c'era una proposta sul piatto, che il
regolamento ci impone di prendere in considerazione nei tempi tecnici
previsti. E dato che si e' riscontrato un certo attrito tra alcuni
rappresentanti di EC e la RA, l'ultima cosa che avremmo voluto in questo
momento era alimentare possibili polemiche.
Alle volte le cose sono abbastanza semplici se ci si riflette senza
animosita'.

Poi non voglio parlare di cose che non ho sentito direttamente, ma a me
risulta che tu fossi a conoscenza del numero estremamente ridotto dei ranghi
del CE e della oggettiva difficolta' a deliberare anche in considerazione
del momento "storico" della NA-CE


> >Ti diro' di piu': se gli enti conduttori avessero tenuto tanto alla
proposta
> >di Lapo Sergi, forse avrebbero incaricato qualcun altro di prenderne il
> >posto, visto che ufficialmente lui non ha potuto essere presente.
>
> A che scopo? Gli invitati non hanno diritto di voto!
> Eravate voi membri votanti (eletti e cooptati) ad essere 4 gatti, stai a
> vedere che è colpa mia anche di questo....
Vedi, siccome non ci riteniamo infallibili, ci piace ascoltare le ragioni
delle persone...

Io non ti ho dato nessuna colpa, rileggiti il mail per favore.
Se poi hai la coda di paglia per aver detto che non saresti venuto alle
19.30 del giorno prima, non e' un problema mio....

> Inoltre io partecipavo a titolo personale, non come rappresentante EC.
Questo non l'avevo capito e me ne scuso.

 > Infine, come avrai letto nella mia mail al CE, essendo la proposta chiara
> ed elementare ho invitato a discuterla *comunque* , anche senza il mio
> supporto personale.
> E questo non è stato fatto, e non dirmi che se fossi stato presente
sarebbe
> stata discussa perchè sarebbe persino ridicolo...
Beh, quantomeno avresti partecipato alla discussione, e magari saresti stato
d'accordo. Oppure avremmo messo a verbale il tuo disaccordo, sai tutte
quelle cose che fanno la differenza tra esserci e non esserci.


> Questo è quanto, se poi hai bisogno di un semplice "invitato" come capro
> espiatorio per una riunione CE disertata,  accomodati pure, ho le spalle
> larghe!   :-)
Io non ho bisogno di capri espiatori, stai tranquillo, e poi cosa c'entra la
tua assenza con quella dei membri del CE???
Abbiamo convocato una riunione per ascoltare la tua proposta e tu non c'eri.
Questo e' quanto.
All'OdG c'erano altre richieste (quelle di Andrea Monti, piu' la proposta
Fogliani-Nosenzo-Piarulli) e anche loro non c'erano, per ragioni differenti.
Fine del discorso. Dov'e' la necessita' di ovini espiatori?


> L'unica cosa che ti chiedo è di non prendere la palla al balzo per gettare
> fango sugli Enti Conduttori perchè non c'entrano affatto. Non è corretto.
> La proposta è e rimane MIA PERSONALE come membro NA, chiaro?
Limpido, mi sono gia' scusato.
Solo spiegami dove ho gettato fango sugli EC, e, data la tua evidente
immaginazione anche perche' dovrei farlo, cosi' magari capisco le ragioni di
questo tono risentito.
Grazie in anticipo,

Ciao

Pierfranco Bini



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe