R: R: Verbale riunione del CE del 6 febbraio 2001

QUIXE snc - Firenze quixe a QUIXE.COM
Mar 13 Feb 2001 10:16:07 CET


>non credo che questa sia la strada per approcciare i problemi in
>maniera efficiente.

Non lo credo nemmeno io, dunque non insisto.

>Personalmente e ripeto personalmente mi sono fatto delle idee su
>presenze e assenze all'ultima riunione del CE, preferisco  pero'
>non soffermarmi ora su questo.

Vale il discorso di cui sopra. Ripeto che la mia assenza è stata dettata da
motivi che esulano completamente dal CE (ossia il mio lavoro, che *non è
questo* ) e che tecnicamente era *ininfluente*.

>Cariatidi o non cariatidi ... cerchiamo di essere seri e di non
>addebitare/scaricare all'ultima riunione del CE la responsabilita'
>della situazione attuale in cui si trova la NA.

Mai detto questo. Il CE è espressione della NA e la sua situazione si
riflette sull'Assemblea e viceversa.

>Personalmente non mi piace essere tra quelli che rimangono con il
>cerino acceso in mano dopo che altri lo hanno "fortemente" acceso
>e ovviamente non sono disponibile a bruciarmi.

Riprendo la tua metafora: i cerini che accendono i membri dell'Assemblea
(ne hanno diritto) in mano ai membri CE devono da questi essere mutati in
torce per illuminare il cammino oppure brillantemente spenti. Se invece se
li tengono in mano è giusto che si brucino.

Non credo comunque che tu sia la persona che non sa cosa fare con un cerino
in mano, dunque perchè ti preoccupi?

Cordiali saluti

lapo sergi



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe