Newbie

zummi zummi a SUPEREVA.IT
Lun 26 Feb 2001 15:03:35 CET


Caro Monti,

[mi permetto il tu perchè oramai siamo iscritti alla stessa lista       :-)
e perchè, visto i tuoi frequenti interventi sulla stampa, mi è capitato più
volte di sentir fare il tuo nome].

Sono un Newbie e, come tale, ho letto la tua mail del 25.02 .

Francamente, però, anche in considerazione della qualita' di altri tuoi
interventi sentiti in altri campi (vedi sopra), mi è dispiaciuta la
"retro-retorica" contenuta nel tuo messaggio ed il contemporaneo tuo
arroccamento nella posizione di chi, dall'alto, snobba i neofiti.

Ma, dico io, ci sarà stato pure un giorno in cui tu  ti sei iscritto per la
prima volta in una lista e/o ad una comunità alla quale appartenevano
persone più preparate di te e forse, quella volta, avrai anche pensato che
era l'occasione buona per poter mettersi in un angolino e "sgranocchiare" di
messaggio in messaggio qualche briciola di conoscenza che altrimenti non si
sarebbe avuto occasione nemmeno di vedere.

Questo credo sia lo spirito che anima noi Newbie, non disgiunto dalla
consapevolezza che molto spesso è dalle "nuove leve" che provengono le idee
che fanno progredire le organizzazioni.

Comunque, nessuna polemica da parte mia, ma solo una precisazione che ho
ritenuto doverosa, sebbene -ne sono convinto- lo spirito giusto della tua
mail è stato colto dalla risposta dell'amico (di penna) Alessandro Nosenzo
nella cui replica mi riconosco.

A Te ed ai Colleghi "anziani"   :-)   un caro saluto, con la speranza di
poterci vedere il prossimo 16 marzo a Roma per una bella bicchierata che già
prometto offrirò io !!!!!!!!   :-((((((

Ciao a tutti

Franco Zumerle


----- Original Message -----
From: <amonti a unich.it>
To: <ita-pe a NIC.IT>
Sent: Sunday, February 25, 2001 9:44 AM
Subject: Newbie


> Salve,
> avrete sicuramente notato la "recrudescenza" del numero  di  richieste di
iscrizione alla NA che -
> sara' una coincidenza - arrivano tutte a ridosso dell'assemblea.
> Da un lato questo potrebbe significare che - nonostante il ddl - c'e' un
generale interesse per i
> nostri lavori, tale da attirare nuove energie lavorative.
> Dall'altro e' abbastanza "singolare" questo empito di "volontariato" nei
confronti della NA che -
> volendo pensar male - potrebe avere lo scopo di "fare curriculum"e dare
"patenti" di "esperto" a
> destra e a manca.  Ovviamente non mi riferisco a nessuno in particolare e
altrettanto ovviamente
> non mi sembrerebbe corretto "discriminare" i nuovi arrivati sulla base di
un preconcetto.
> Mi auguro infatti che il loro ingresso porti nuove un contributo di nuove
esperienze alle nostre
> attivita'.
> Un caro saluto
> Andrea Monti
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe