aggiornata la pagina "presentazioni" NA

Riccardo Roversi rroversi a SLA.IT
Mar 10 Lug 2001 15:24:46 CEST


Mancavi soltanto tu Buonpensiere...

Fai riferimento all'archivio dei verbali delle riunioni del comitato
esecutivo

Si tratta, come tutti comprenderanno, di documenti di natura diversa da
quelli di cui si discute

I primi documentano l'attività istituzionale di NA ed il fatto che siano in
linea è soltanto un segnale di civiltà ed attenzione al dibattito
democratico

L'idea di consentire a chiunque (incluso il tuo mitico amico Fogliani) di
mettere in linea qualsiasi cosa la propria audace penna abbia generato è, lo
dico francamente, inconcepibile.

E' come se sul sito della Camera fossero in linea i commenti (scritti da
chiunque) alle leggi, via via che le stesse vengono approvate.

Sarebbe più opportuno riconoscere che la prassi in questione è sbagliata e
chiedere che venga soppressa, invece di difendere (per il gusto di farlo)
posizioni che mi paiono non difendibili razionalmente.

Buona giornata

R. Roversi



----- Original Message -----
From: "Maria Luisa Buonpensiere" <buonpensiere a TIN.IT>
To: "Riccardo Roversi" <rroversi a SLA.IT>; "Claudio Allocchio"
<Claudio.Allocchio a garr.it>
Cc: "Naming Authority Italiana" <ITA-PE a na.nic.it>
Sent: Tuesday, July 10, 2001 3:04 PM
Subject: Re: aggiornata la pagina "presentazioni" NA


At 12.46 10/07/01 +0200, Riccardo Roversi wrote:
>Io, onestamente, non sapevo neppure che esistesse la possibilità di
>pubblicare qualsiasi cosa inerente la Naming Authority sul sito di NA.
>
>A prescindere dal giudizio (comunque fortemente negativo) sulla relazione
di
>cui discutiamo, credo che questa regola meriterebbe di essere ripensata.
>Infatti, non mi pare particolarmente proficuo consentire a chiunque di
>pubblicare qualsiasi cosa sul sito di NA, che è un sito istituzionale.

Si sta perdendo lo spirito democratico del dibattito. Il sito istituzionale
della NA e' il luogo dove si possono e devono esprimere le diverse opinioni.

Sono tuttora in linea le varie opinioni sull'arbitrato obbligatorio che
furono messe sul sito al tempo dell'approvazione delle nuove regole.
Ricordo i dibattiti fra Marco Negri, Cristina Ruggeri, Rita Rossi, etc.;
raggiungibili dai link alla fine della pagina
http://www.nic.it/NA/exec/index.html

Sono d'accordo con Claudio Allocchio sul fatto che sul sito della NA debba
consentirsi la pubblicazione di documenti che parlano delle regole di
naming. Le opinioni possono essere condivise o meno, ma e' giusto che
possano essere espresse.

Nel caso di specie non mi sembra che le opinioni formulate nella relazione
di Fogliani siano cosi' scandalose; e in ogni caso, a prescindere dalle
opinioni dell'autore, la relazione ha una sua indubbia validità nello
spiegare il funzionamento delle procedure e i suoi aspetti giuridici; cosa
che altre presentazioni sull'argomento non fanno, limitandosi a ripetere
grossomodo quello che dicono le regole.

Saluti,

Maria Luisa Buonpensiere



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe