OKKIO: dai lavori di Camera e Senato.

Alfredo E. Cotroneo alfredo a NEXUS.ORG
Mer 18 Lug 2001 09:22:28 CEST


Forse vale il detto tipicamente italiano: "fatta la legge, trovato
l'inganno". Ad una interpretazione letterale di "logo" di cui alla
definizione di un qualsiasi vocabolario, nulla dovrebbe fare l'ISP se non
tracciare gli accessi ai "loghi", ovvero ai file grafici relativi ai marchi
aziendali ;-)

Riguardo alla fuga verso ISP stranieri, o allo spostamento all'estero di
attivita' economiche con sede in Italia, credo che occorra lanciare un
messaggio affinche' si dia una frenata a questi tentativi alquanto stupidi
di regolamentare all'italiana ogni singolo bit (vedi ad esempio anche la
nuova legge dell'editoria) e si alzi il livello di competenza tecnica di
chi intende legiferare, che mi pare alquanto basso ad oggi, viste le
assurdita' di certe ultime uscite.

In epoca di globalizzazione, c'e' chi ha capito da tempo che questa
burocrazia aggiuntiva costa parecchio nella gestione delle imprese e sta
trasferendo all'estero quanto piu' possibile a discapito della ns economia
:-) E le aziende straniere e i Venture Capital ben se ne guardano di
investire in Italia.

Saluti.

Alfredo

At 08:07 18/07/2001 +0200, enzo a enzoviscuso.it wrote:
>Il primo effetto che provocherÓ questa legge Ŕ la fuga dei domini da ISP
>italiani verso ISP
>stranieri, presumibilmente americani.
>Io continuo ad insistere che le regole di internet (come succede per
>quelle tecniche) devono essere
>a livello mondiale (come quelle della navigazione navale ed aerea) e che
>tutti i paesi devono
>accettarle. E che i singoli Governi devono tenere le mani a posto.
>Quale organizzazione dovrebbe occuparsene? Probabilmente ISOC?
>
>Enzo Viscuso.
>
>P.S. : che cosa significa dire "file di accesso al logo"? probabilmente Ŕ
>una traduzione sbagliata
>di "Access Log File". Quindi, chi scrive, non sa neanche di cosa sta parlando.
>Se davvero si trattasse degli accessi al "logo", basta non mettere alcun
>logo :-)
>Oppure l'estensore della legge vuole sfoggiare la sua cultura filosofica e
>classica, ed intende
>"logos" alla greca?  :-))
>
>
> >----- Original Message -----
> >From: "Alessandro Ranellucci jr" <alex a primafila.net>
> >To: "Naming Authority Italiana" <ITA-PE a NIC.IT>
> >Sent: Tuesday, July 17, 2001 5:18 PM
> >Subject: Re: OKKIO: dai lavori di Camera e Senato.
> >
>
> >Casualmente leggo l'art. 6 del Ddl 57:
> >
> >
> >
>  >                               ~~~~~~~~~~
>  >   1. I responsabili dei motori di telecomunicazione, i portali WEB, i
> >provider, i gestori dei server e tutti gli operatori di telecomunicazione
> >sono obbligati a conservare i file di accesso al logo per almeno dieci anni
> >
> >Etc.etc.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe