Richiesta di Sito Ufficiale

Control C master a CHIARI.NET
Dom 22 Lug 2001 15:16:49 CEST


Caro De Angelis,

una risposta formale della Naming Authority ai suoi quesiti potra'
venirle dal Presidente

Claudio.Allocchio a garr.it

Consideri dunque questo mio come un contributo di riflessione (spero non
inutile) di merito e personale fra ***colleghi*** (sono da anni titolare
di un nome a dominio e webmaster di un sito territoriale) - tenendo
comunque e bene a premessa che  la Naming Authority ha competenza per
quanto concerne il cctld.it e non il gtld.com

1. La Naming Authority ha posto alla riservata, esclusiva e facoltativa
titolarita' degli Enti Locali i nomi dei domini ISTITUZIONALI delle
localita' geografiche. Vedi

http://www.nic.it/NA/nomi-riservati-curr.txt

e gli allegati

http://www.nic.it/NA/nomi-comuni-v31-ips.txt
http://www.nic.it/NA/nomi-comuni-v31-x400.txt
http://www.nic.it/NA/nomi-comuni-v31-x500.txt


2. I nomi riservati di Vairano Patenora sono:

  Vairano.CE.it
  Vairano.Caserta.it
  Vairano-patenora.CE.it
  Vairano-patenora.Caserta.it
  Vairanopatenora.CE.it
  Vairanopatenora.Caserta.it

3. E' mia personale opinione che l' accredito di un' enfasi semantica o
sociologica (sito ufficiale ...) alla stringa identificativa di un nome
a dominio, comprensibile in una logica di marketing, sia comunque
estraneo alle responsabilita' di codificazione sintattica degli
indirizzi di rete.

4. Un DOMINIO territoriale, centrato su una comunita' (la sua storia, i
suoi segni, la sua cultura materiale, i suoi protagonisti...) si
guadagna sul campo riconoscimenti,  interazioni, contatti - ma non puo'
godere di un titolo intrinseco di privilegio, ufficialita',
esclusivita'. Tutto quello che puo' rivendicare - come l' immortale
Settimana Enigmistica - sono la priorita' cronologica e .. ben 205
tentativi di imitazione ...

5. E, sempre secondo il mio parere, tale titolo non puo' proprio essere
- non in Internet, non presso i suoi organismi- intrinsecamente
associato a un NOME A DOMINIO.

Se mi permette un auspicio, caro De Angelis, le auguro sinceramente,
insieme a un buon lavoro, e nella tradizione di internet, che il suo
Dominio sia non UFFICIALE ma POPOLARE.

Cordiali saluti,

Giorgio Giunchi



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe