OKKIO: dai lavori di Camera e Senato.

Griffini Giorgio grunz a TIN.IT
Sab 21 Lug 2001 17:38:03 CEST


Commento un msg di P.Menchetti

>
> Veramente mi sembra di ricordare che gli internet point pubblici
> abbiano l'obbligo di accertare l'identita' dei clienti, pena il fermo
> amministrativo degli impianti.
>

Non sono cosi' sicuro che vi sia un obbligo di legge pero' posso assicurare
che nel pomeriggio del giorno prima della ns. assemblea  in Roma mi sono
recato in uno di questi Internet Point in prossimita' di Stazione Termini per
vedere gli ultimi messaggi pervenuti in lista e non mi hanno chiesto proprio
nulla...
Oltretutto, parlando invece di privacy, avrei potuto esaminare con tutta la
tranquillita' possibile l'history di colui che aveva navigato prima di me.

Cordiali saluti
Giorgio Griffini



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe