R: Risposta: Re: Revoca d'ufficio di un dominio.

Pieremilio Sammarco psammarco a STUDIOSAMMARCO.COM
Gio 26 Lug 2001 13:14:44 CEST


-----Messaggio originale-----
Da: owner-ita-pe a NIC.IT [mailto:owner-ita-pe a NIC.IT]Per conto di
Patrizio Menchetti
Inviato: giovedì 26 luglio 2001 11.49
A: ITA-PE a na.nic.it
Cc: ITA-PE a na.nic.it
Oggetto: Re: Risposta: Re: Revoca d'ufficio di un dominio.


On 25 Jul 01, at 19:43, Alessandro Del Ninno wrote:

> Accorpiamo allora il Tutorial alle regole di Naming così come sono
> accorpate (nel senso della medesima sede) le Disposizioni Preliminari al
> Codice Civile al testo del Codice Civile medesimo.
>
> Credo che ciò andrebbe incontro alle esigenze di chiarezza per gli utenti,
> che avrebbero in un'unica sede il corpo completo delle norme (disposizioni
> + tutorial esplicativo).
>
> Un abbraccio.
>
>
>

Mi dispiace ma non sono d'accordo. In materia di norme tecniche il
tutorial e' una cosa, e la norma e' un'altra. Queste sono le prassi di
tutti gli enti normatori codificati (ETSI, CEI, ISO, UNI, CONCIT etc),
e non vedo perche' ancora una volta ci si debba mettere a
reinventare la ruota. E proprio perche' le norme tecniche non sono
norme giuridiche, hanno le loro regole di drafting che sono diverse
da quelle delle leggi, dei regolamenti e dei codici. Le regole di
naming sono, da quel punto di vista, gia' cosi' sicuramente piu'
comprensibili di una EN 45000, almeno per i non addetti ai lavori.
Ovviamente, ben venga il tutorial, ma nella sede giusta.

Saluti

------------------------------------------------
Patrizio Menchetti
Avvocato
Studio legale Menchetti
Via di Poggio, 34    I-55100 Lucca, Italy
Tel. +39 0583 419812  Fax +39 0583 316625
E-mail patrizio.menchetti a menchlaw.com


Sono d'accordo con gli amici Menchetti e Fogliani e non mi piace leggere di
presunti "sguazzi" di noi giuristi tra le norme del codice civile o di altra
natura. Lo trovo offensivo ed irrispettoso.

Pieremilio Sammarco



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe