Comunicazione non corretta

Alessandro Nosenzo nosenzo a IDEA.IT
Ven 2 Mar 2001 09:45:50 CET


Gentili Signori il documento non va affatto firmato dall'admin-c (lo
dicono le regole) ma va firmato dal legale rappresentante
dell'intestatario del nome a dominio.
Nel caso in esame infatti il documento e' firmato dal Presidente
(come chiaramente indicato nella lettera stessa) quindi il Legale
Rappresentante.
Provvederete quindi subito ad eseguire il cambio maintainer
evitanto posizioni illecite e poco gentili nei confronti del cliente.
Prendete nota che l'admin-c non e' previsto dal nostro ordinamento
giuridico che invece prevede il legale rappresentante.
Attendo conferma nelle prossime 12 ore.
Giuro che se divento admin-c della FIAT SPA verro' da un Notaio
dalle vostre parti a regalero', in qualita' di admin-c, tutti gli
stabilimenti della FIAT a me stesso. Garantisco che se cio' va in
porto chiudero' un occhio su questo dominio :)))
Saluti.



On 1 Mar 2001, at 16:52, IT-NIC Hostmaster wrote:

> Salve,
>
> abbiamo ricevuto la comunicazione di cambio provider/maintainer
> per il dominio italpol.it.
> La stessa non e' stata presa in considerazione poiche' la persona richiedente
> non  l'admin-c del dominio. Come previsto dalle regole di naming, la richiesta
> di cambio pu essere effettuata soltanto dall'admin-c e dal legale
> rappresentante. Il potere di rappresentanza legale deve essere dichiarato
> indicando espressamente la voce "legale rappresentante".
>
> Restiamo in attesa di una nuova comunicazione di cambio
> provider/maintainer corretta.
>
> Cordiali Saluti.
>
>          Stefano Monaco



Alessandro Nosenzo
Business Idea.it Srl



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe