Ma questo non lo quereliamo mai ?

STT - Antonio Baldassarra antoniob a STT.IT
Ven 9 Mar 2001 18:34:08 CET


On Fri, 9 Mar 2001, Alessandro Nosenzo wrote:

> Vedermo il 16 chi verra' a trovarci ma oltre a non temere piu'
> Passigli io sono preoccupato che i nuovi (nuovi si fa per dire) che
> forse lo sostituiranno non e' affatto detto che siano meglio.
> Proprio in quest'ottica non ci conviene assumere posizioni dure con
> nessuno e neppure cantare vittoria solo perche' le camere sono
> state sciolte; teniamo sempre alto il livello d'attenzione.
>
Io ho avuto modo di conoscerne qualcuno. Il problema non e' tanto nella
volonta' di fare danni o nel loro modo di rappresentare spinte lobbistiche
(che non ci sono) ma semplicemente nella loro ignoranza 'spinta'
dell'argomento. Per questo credo che senza ortaggi, fischi ed altro la
cosa migliore (leggi: a noi piu' conveniente) sia quella di avvicinare i
personaggi e cercare di renderli edotti sulla realta' delle cose. Ho avuto
modo di riscontrare che si fidano ciecamente di 'commissioni di esperti'
del quale non riescono ad individuarne nemmeno la loro reale competenza.

Antonio Baldassarra
antoniob a seeweb.com



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe