R: Chi vuol fare il Presidente? e varie cosuccie --- proposta O.d.g

Control C master a CHIARI.NET
Sab 10 Mar 2001 11:09:09 CET


At 16.28 09/03/01 +0100, Claudio Allocchio wrote:

"...e chi te lo ha detto che ci ha salvato il gong? ..."

Wincom replica:

"...Me lo dice Passigli, nella sua famosa intervista:

"... sarebbero bastati altri tre giorni per farlo votare in aula ... i
relatori di quelle leggi sono entrambi di Alleanza nazionale ... in
commissione c'era stato il consenso unanime dei partiti."

Certo, l'uomo  alquanto presuntuoso, ma queste cose che dice sono vere
e verificabili."

........................

Sono false, ed e' verificabile.

Il Centro sinistra ha aperto la partita con la stesura Passigli e la
firma congiunta D' Alema Diliberti sul pdl.

Hanno aperto la partita e fissato le regole del gioco con tutte le carte
buone in mano, il potere e gli strumenti del potere (regolamenti, odg,
calendari)

Hanno raggiunto l'unanimita' in commissione (con la sola eccezione di
Milio) e l' obiettivo DICHIARATO di PORTARE IN DDL IN LEGGE IN ENTRAMBI
I RAMI DEL PARLAMENTO.

Non hanno portato a casa l' approvazione in nessun ramo del Parlamento.

Ora e' finita per loro la discesa: scontano una certa perdita di
consenso (i giornali cominciano a muoversi, qualche deputato si
dissocia, recriminano fra di loro per l' ostruzionismo ...) tant'e' che
ora esponenti governativi chiedono, con alta testimonianza di cultura
democratica, il ricorso al Decreto Legge.

Nessun trionfalismo, ma abbi pazienza  GCarlo - NOI non siamo raffinati
professionisti della politica come loro, lavoravamo gratis per una idea
giusta, siamo quattro gatti e soprattutto NOI NON ABBIAMO POTUTO
SCEGLIERCI UN OBBIETTIVO: dovevamo per forza puntare a disarticolare il
fronte e buttarli fuori tempo massimo.

Acqua passata, ma:

1. E' di tempi delle mitiche legnate anti hacker e anti isp che non si
realizzava una simile mobilitazione sostanzialente unitaria del mondo
internet italiano (e anche un po' di scazzi reciprochi e qualche
problema personale, va be', ma anche questo ci sta)

2. Ancora una volta NON SIAMO NOI A SCEGLIERCI GLI OBIETTIVI.

Partono due azioni, caro Gcarlo,

*** CONTRO il ricorso al Decreto Legge

*** PER agitare nella campagna elettorale dei candidati la questione
Internet.

Ti vedo gia' scaldare i muscoli ...


Con affetto,

Giorgio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe