Diritto di replica :-)

chiari mario chiari.hm a FLASHNET.IT
Mar 13 Mar 2001 12:08:13 CET


At 02.30 13/03/01 +0100, Bruno Piarulli wrote:
[...]
>
>> Maurizio Codogno ha scritto:
[...]>
>> Alfredo Cotroneo ha scritto:
[...]
>
>> Alessandro Nosenzo ha scritto:
[...]
>
>> Giorgio Giunchi ha scritto:
[...]
>
>
>Le osservazioni qui sopra, e le altre postate in lista, sono molto
>ragionevoli e piene di buon senso, ma credo che tutte, senza offesa,
>rifuggano da una "analisi" della situazione attuale, credo cioe' che si
>applichino piu' a situazioni di principio che non al "dove siamo adesso".
>
>Il Presidente che verra' eletto venerdi', verra' eletto con lo statuto
>attuale. [...]

ecc. ecc.., ovvero considerati i limitati poteri della NA, Piarulli
Presidente non è gran pericolo (su cui sono d'accordo, per stima personale
:-) ).  Ma questo comunque non è il punto. Il punto è di equilibrio tra i
vari interessi, e di giusto equilibrio tra il ruolo della comunità tecnica
- quella legata ai 'pionieri' - e i nuovi attori, commerciali e/o utenti
(consumatori). Come immagine, credo che confermare Claudio esprima meglio
messaggio che l'attacco di Passigli era del tutto gratuito.


>

>E' il CE che deve salvaguardare gli interessi di tutti, il Presidente deve
>"salvaguardare" quelli della NA. Ho visto diverse persone proporre
>candidati, ma al momento sono l'unico che ha proposto al CE 2 candidati che
>sono unanimamente riconosciuti "sopra le parti"

>(e che invito nuovamente ad
>esprimere una candidatura ufficiale :-).

Vedi altro messaggio


>E per
>questo veniamo tacciati come assemblea studentesca. Non comprendo, senza
>offesa, come si possa ritenere importante in questa fase "la continuita' con
>il passato". Se non cambia niente, avra' gioco facile chi ci considera
>assemblea studentesca.

qui la fai troppo bianco e nero


>
>Mi rifiuto, in questa fase, di entrare in analisi sull'operato di TIzio o di
>Caio, ma su una cosa credo che siamo abbastanza tutti d'accordo: durante
>tutta la trafila dei vari disegni di legge la Naming Auhtority (in quanto
>tale) non e' stata "cagata neanche di striscio".

Ni. Non so tutti i retroscena (e non credo che le mie telefonate al
Parlamento siano state le più ascoltate) ma di fatto il provvedimento non è
passato.

a presto mario



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe