R: Mozione Speciale Elezioni Politiche.

Ignazio Guerrieri iguerrieri a PRONET.IT
Mer 14 Mar 2001 10:25:28 CET


Maria Rita Sanguigni ha scritto:

>> Mi sembra una cosa un po' utopistica! Utilizzerei - come ha proposto
>> Lapo Sergi - i saggi gia' esistenti negli enti conduttori.
>>
>> La cosa si potrebbe risolvere con una lievissima modifica alle attuali
>> norme, che consenta, su richiesta del contestante, la nomina immediata
>> del saggio e la possibilita' che questi sospenda in via cautelare il
>> nome a dominio contestato. La procedura di cancellazione/riassegnazione
>> seguirebbe poi il suo corso normale.
>
>Sembra una cosa sensata. Il nuovo CE che sara' nominato potrebbe fare
>una riunione lampo alla fine dell'assemblea e votare la modifica.
>
non sono assolutamente d'accordo.
ritengo sarebbe il peggior modo di far esordire il nuovo CE.
a prescindere dal merito della questione, le "riunioni lampo" vanno
preparate in anticipo e con la dovuta attenzione; una cosa del genere
sarebbe indice di faciloneria ed approssimazione.
visto che mi sono candidato per il CE, per chiarire subito il mio pensiero
al riguardo, preciso che - qualora dovessi essere eletto - mi opporro' ad
una simile posizione.
detto per inciso, se mi e' consentito esprimere la mia personalissima
opinione da avvocato, se dovessi tutelare gli interessi di un contestante,
farei molto prima (e sarei molto piu' tranquillo) con una procedura
giudiziaria d'urgenza che con una MAP.
cio' non toglie, ovviamente, che le procedure di riassegnazione possano
essere integrate e migliorate; ma da un CE che abbia fatto almeno a tempo a
costituirsi, ad eleggere un direttore, e a farsi un'idea ragionata delle
modifiche da apportare alle regole.
questo e' il mio pensiero.
saluti
Ignazio Guerrieri
----------------------------------------------------------
Avv. Ignazio Guerrieri
Via G. Nicotera, 29
00195 - ROMA
E-Mail: iguerrieri a pronet.it
Tel.: +39-06-3217708;  Fax: +39-06-3223335



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe