NA ed assemblea

Giorgio Just giorgio.just a WAVENETGROUP.IT
Lun 19 Mar 2001 15:03:17 CET


At 14.01 19/03/01 +0100, Renato Romano wrote:

zip zip

>Credo di aver capito, in Assemblea, la presenza di varie posizioni:
>- RA
>- Assoprovider
>- AIIP
>- gruppi di avvocati di parte
>- altri indipendenti

non so cosa intendi per "avvocati di parte"; comunque, visto che NA si
occupa delle regole per la registrazione dei domini sotto il ccTLD .it  e
che la materia implica anche aspetti giuridici, la presenza di avvocati 
un aspetto conseguente (io NON sono avvocato, tanto per essere chiari..)

>...alcuni mi  sembrato vogliano regole non chiare, non trasparenti per
>creare "contenziosi", come in lista...
>Ma non sono state estrinsecate le loro ragioni in modo chiaro...

anche qui non capisco cosa intendi: le regole che comunque esistono sono
state fatte da NA nel corso di anni di lavoro, potranno essere migliorate e
soprattutto adeguate agli scenari che nel frattempo si sono evidenziati, ma
non vedo dove ci sia questa "voglia" di poca chiarezza e di "contenziosi"...

zip zip
>Mi chiedo... sono iscritto alla lista per leggere dei continui scontri che
>rasentano le offese?
>
>Devo filtrare i buoni ed i cattivi?

be', la Lista e l'Assemblea sono fatte di "persone"; molte tra loro si
conoscono e interloquiscono da anni e questo  un elemento che entra
inevitabilmente in gioco; ma, anche con gli eccessi verbali (presenti in
ogni gruppo di discussione) qui si discute liberamente e di risultati
concreti ce ne sono stati molti nel tempo. Un esempio: se oggi si pu
registrare un domain name con meno burocrazia e con pi velocita, lo si
deve alla NA che ha adeguato le Regole ai nuovi scenari, ed alla RA che si
 dotata di una struttura efficiente e di mezzi adeguati.... se non  un
esempio di "costruttivismo" questo...

Saluti
Giorgio Just



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe