azione legale della NA alla RA

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Mar 20 Mar 2001 14:25:51 CET


Ma ci rendiamo conto, **tutti**, di quanto sia innaturale, illogica e
insostenibile questa rivalitÓ tra RA e NA ?

Dall'accusa di aver fatto delle regole che hanno "messo nei guai la RA",
sentita in assemblea, all'attacco politico che vede la NA essere sempre
e solo indicata come causa di tutti i mali (nessuna proposta di legge
vedeva ad una seconda lettura scalfita la posizione dello IAT), al
costante tramare alle spalle della NA, al tentativo di dare vita ad un
organismo geneticamente modificato, una chimera, composta dalla RA e
dalle due associazioni di categoria.....

Il costante "rumore" di fondo della lista sia sempre quello che Ŕ,
l'espressione ultima della democrazia, il rumore della gente nell'agorÓ,
che oltre a decidere delle leggi di Atene, chiacchierava, litigava,
mercanteggiava... chiunque utilizzi questo aspetto per svilire il nostro
ruolo, il nostro compito dimostra non tanto ignoranza, ma odio per la
democrazia e uno spirito tanto illiberale da risultare ridicolo.

Non sostengo che la NA sia priva di colpe, ma mi pare che ultimamente
motli, troppi segnali preoccupanti provengano da chi dovrebbe tutelare e
coccolare la NA, non avversarla, ignorearla e insultarla.

Non credo si debba solo stemperare il tono, ma anche capire, comprendere
e se necessario stanare chi sta cercando, in tutti i modi, di
disconoscere il ruolo che la NA ha avuto e ha nello sviluppo del ccTLD
.it. E' grazie a noi (NA) che siamo arrivati a 500.000 domini, che il
nostro paese ha colmato in parte il gap che ci contraddistingueva da
altri paese europei nostri pari, Ŕ grazie a noi (NA) che abbiamo dato al
paese delle norme di naming tra le piu' complete, avanzate e
democratiche.

Stemperiamo i toni, ma non facciamoci metere i piedi in testa.

Paolo Zangheri

Andrea Mazzucchi wrote:

> Tutto cio' premesso inviterei a stemperare i toni e a cercare di riflettere, nuovamente, sul problema politico che continuamente si pone di fronte ad una NA che non ha -quantomeno- la necessaria capacita' comunicativa.
>
> Andrea



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe