R: Comunicato Stampa (bozza)

Gian Luca Mattu mattu a CGI.INTERBUSINESS.IT
Mer 21 Mar 2001 09:05:28 CET


Il comunicato nella totalita e buono.
Mi trovo pero concorde con le preoccupazioni di Maurizio,
trasformarsi in "organismo della internet governance nazionale"
puo significare "poco" oppure "tante cose", speriamo che il "tante cose"
non si trasformi in un arma per i detrattori ed i terroristi
del politically correct a tutti i costi.

_______________________________________

Gian Luca  Mattu
Telecom Italia S.p.A.
Wireline Services - Data.com
SITD/CNA provisioning
_______________________________________



> -----Messaggio originale-----
> Da: owner-ita-pe a NIC.IT [mailto:owner-ita-pe a NIC.IT]Per conto di
> Maurizio Codogno
> Inviato: Monday, March 19, 2001 7:59 PM
> A: ita-pe a NIC.IT
> Oggetto: Re: Comunicato Stampa (bozza)
>
>
> On Mon, Mar 19, 2001 at 04:10:03PM +0100, Claudio Allocchio wrote:
> > ecco la bozza del comunicato stampa, gia con alcune modifiche suggerite
> > dal CE.
>
> > Nel corso dell'Assemblea Straordinaria tenutasi Venerdi 16 Marzo 2001,
> > presso la sede Centrale del CNR a Roma, la Naming Authority Italiana ha
> > dato il via al suo programma di rinnovamento interno e nei
> rapporti con le
> > istituzioni e le altre realta' della Comunita' Internet in Italia.
>
> Questa cosa mi preoccupa molto.
> Spostare la NA da "organismo che fa regole tecniche per i nomi a dominio
> sotto .it" a "organismo della internet governance nazionale" signigica una
> serie di cose:
> - che non interessera` piu` nulla a nessuno delle regole di naming, visto
> che quella e` solo un'infima parte di quello che potrebbe fare la neo-NA.
> - che sara` ancora piu` semplice, con la scusa di "migliorare il
> servizio",
> inserire gente piu` politicamente corretta nelle varie cariche della
> neo-NA.
> - che alla fine Passigli e soci il loro obbiettivo l'avranno raggiunto.
>
> ciao, .mau.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe