comunicazione e public-relation NA

Gian Luca Mattu mattu a CGI.INTERBUSINESS.IT
Mer 21 Mar 2001 09:54:38 CET


Breve considerazione a titolo personale :


i mezzi per comunicare con il cosiddetto "mondo reale"
li abbiamo sempre avuti, forse quello che e sempre mancato alla NA
 e il formato "politichese" delle comunicazioni verso l'esterno,
ok, la NA e nata come un organo tecnico/procedurale, ma lo svolgersi degli eventi
ci impone di relazionarci con l'esterno in maniera piu adeguata,
un po di public-relation ed un po di politichese in piu sono d'obbligo.

Il problema della comunicazione e stato sollevato piu di una volta
a gran voce, confido che il nuovo CE e la presidenza prendano
sempre piu "a cuore" tale problema, vedi creazione segreteria presidenza,
vedi creazione figura ufficio stampa o public-relation.




_______________________________________

Gian Luca  Mattu



> -----Messaggio originale-----
> Da: owner-ita-pe a NIC.IT [mailto:owner-ita-pe a NIC.IT]Per conto di STT -
> Antonio Baldassarra
> Inviato: Wednesday, March 21, 2001 9:45 AM
> A: Claudio Allocchio
> Cc: Naming Authority Italiana
> Oggetto: Re: ra-infocamere
>
>
> On Wed, 21 Mar 2001, Claudio Allocchio wrote:
>
> > Il modo con cui la notizia e' uscita sui giornali richiede una
> > spiagazione, ed a questo punto anche la spiegazione dell'uso dei dati, e
> > forse anche sarebbe piacevole sapere chi ha ispirato le notizie in quel
> > modo...
> >
> Era quello che sospettavo, a questo punto il problema della comunicazione
> con il 'mondo reale' e' veramente un serio problema: per la NA ma anche
> per la RA, lo IAT ecc.
>
> Antonio Baldassarra
> antoniob a seeweb.com



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe