R: Stranito dello stupore

Control C master a CHIARI.NET
Mer 21 Mar 2001 12:32:46 CET


Alessandro Nosenzo ha scritto:

"Certo tutti sanno che la Naming Authority e' nata per fornire regole
alla Registration Authority che ha a sua volta avuto incarico dallo
IAT che ha avuto incarico da ICANN."

Giorgio Griffini ha scritto:

"Per dirla chiaramente: la legittimazione della NA discende
esclusivamente dalla RA."

Bruno Piarulli ha scritto:

"Un semplice "Comitato Interno alla RA", composto da alcuni saggi ed
esperti
del settore, magari convolgendo qualche associazione di categoria,
magari
includendo anche qualche associazione consumatori, sarebbe sicuramente
sufficiente a poter definire il comitato stesso come "Naming Authority"
(quindi nel rispetto del contratto RA-MNT) o "Policy Board", come viene
chiamata in inglese in svariate altre Registration Authority."

1+2+3.

Aggiungo solo: se la cultura normatrice originaria della NA verra'
mutata in un contenzioso DI POTERE  con la RA finira' come dice Bruno.

E CE LO SAREMO MERITATI.

Giorgio Giunchi



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe