dominio regione campania

Bressan, Franco franco.bressan a NLINE.IT
Gio 22 Mar 2001 18:40:07 CET


At 10.52 22/03/01 +0100, you wrote:
esatto quello che dice
pero' se e' stata permessa la registrazione
non sarei d'accordo con la revoca del nome a dominio concesso
per poter essere riassegnato ad altro ente
Chi ha registrato il dominio ha poi investito in quel dominio
semmai una deroga affinche' possa essere utilizzato da chi lo ha registrato
Franco Bressan

>Il nome a dominio regionecampania.it e' un nome riservato ai sensi dele
regole
>di naming (infatti la regola dice "Sono nomi a dominio riservati e come tali
>assegnabili solo all'ente territoriale corrispondente: i nomi inizianti
con "regione"
>seguito (con o senza separatore di un carattere) dal relativo nome
geografico o
>dalla sua sigla elencato in Tabella 1.2").
>Essendo riservato alla pubblica amministrazione tale nome a dominio nono
>poteva essere assegnato ad una azienda privata.
>Invito la Registration Authority a porre rimedio all'involonario errore
commesso,
>revocando il nome a dominio concesso erroneamente e rendendolo quindi
>disponibile per la pubblica amministrazione, se questa riterra' di
richiederlo o
>meno.
>Saluti.
>
>Alessandro Nosenzo
>
>
>On 22 Mar 2001, at 10:21, pietro russo wrote:
>> La esseweb ha da tmpo registrato un dominio www.regionecampania.it, questo
>> genera una notevole confusione
>> con il dominio ufficile dell'ente regionale www.regione.campania.it.
>> ci sono delle regole, quale inziative puņ prendere l'ente per tutelarsi.
>> grazie
>> pietrorusso a regione.campania.it
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe