come al solito sono stupido e non capisco

Alessandro Nosenzo nosenzo a IDEA.IT
Ven 23 Mar 2001 09:56:06 CET


On 23 Mar 2001, at 4:36, Maurizio Codogno wrote:
> Se non ho capito male, l'onorevole Passigli ha detto (a) che non vuole dare
> una lira a chi gli ha scippato il dominio e (b) che e` una vergogna,
> perche` non puo` fare campagna elettorale in rete senza il suo dominio.
> Chi e` piu` intelligente di me mi spiegherebbe un po' di cose? Premesso che
> sono perfettamente d'accordo sul punto (a), penso che il senatore non abbia
> problemi a lanciare una PDR.

Non serve una PDR da bravo robin hood ho gia' riscattato il dominio
Passigli ed ora aspetto che il Senatore me lo chieda ed ovviamente
glielo consegnero' ma in contropartita di un versamento a mio
nome di 1 Euro (o somma superiore che lui ritenesse) ad un ente
di benfecienza a caso da lui scelto.
Faccio questo anche perche' se l'On Passigli verra' trombato alle
elezioni non potra' dire che la colpa e' del fatto che non aveva il
dominio a disposizione. :))
Inoltre lo scorso anno ho investito dei soldi per un amico e la banca
mi ha dato il 3,5 % di interesse. Ieri ho chiesto un prestito e
paghero' il 6,85 % di interesse. Mi chiedo perche' Passigli accetti
questo assurdo concetto e non sia disponibile a dare 142.000 lire a
chi gli ha prenotato il nome a dominio.
Evidentemente le ideologie sono morte oppure ciascuno pensa
solo al suo interesse e fa politica non per gli altri ma per i propri
interessi personali.
Sono sicuro non sia il caso dell'On Passigli ma ora attendo una
dimostrazione pubblica.
Saluti.

Alessandro Nosenzo



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe