Voto elettronico NA

Paolo Torricelli ptorric a TSC4.COM
Ven 23 Mar 2001 17:07:33 CET


>di firma digitale a chiave asimmetrica (PGP per esempio), almeno
>quando il voto e' palese. Mi e' sembrato di capire che molti
>iscritti alla NA (me compreso) utilizzano gia' questo tipo di
>tecnologia.
>         A meno che non bisognera' adattarsi alle prescrizioni
>dettate dall'AIPA in merito alla certficazione della firma....

Concordo: a mio avviso e' necessario utilizzare uno strumento
"ragionevolmente" sicuro, anche perche' oggi di sicuro c'e' ben poco e e'
comunque superincasinato.
Il pgp e' uno strumento quanto meno ben implementato e in fondo abbastanza
sicuro
ciao
pt



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe