R: Come al solito!!!!

Lapo Sergi quixe a QUIXE.COM
Lun 26 Mar 2001 14:12:46 CEST


> Propongo di modificare la regola che se un comune con sito web ufficiale
> registrato, ritiene che questi siti con il proprio nome disturbino la loro
> attività , con una semplice richiesta essi passano al comune in
automatico.
> Cosa comporta ciò? che se uno vuole registrare un sito con un nome di
comune
> o altro ente geografico nazionale si debba comportare di conseguenza se no
> addio dominio.

Ma allora le Procedure di Riassegnazione che le avremmo inventate a fare??

E il Comitato di Arbitrazione?

Se il Comune vede lesi i suoi diritti da una registrazione di un nome a
dominio o dall'uso che ne viene fatto, basta che inizi una contestazione e
stop, come chiunque altro!

Stesso discorso per i politici e le "regole speciali" da qualcuno invocate!

In generale, non infiliamoci in un nugolo di regole speciali, regolette e
casi atipici se non vogliamo che le Regole di Naming diventino il codice
civile e la RA assuma d'ora in poi solo avvocati per sapere se accettare o
no una registrazione, gli strumenti per far funzionare bene la baracca *ci
sono* basta c o n o s c e r l i (e di conseguenza farli conoscere)!

ciao

Lapo Sergi
WWW.QUIXE.IT



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe