dominio regione campania

Bressan, Franco franco.bressan a NLINE.IT
Lun 26 Mar 2001 21:43:57 CEST


At 18.44 23/03/01 +0100, you wrote:
perche' ?
dovremmo occuparci anche della visibilita' dei siti di comuni
e regioni ?
saranno affari loro se sono in grado o meno di fare pubblicita'
ai loro siti, utilizzare i motori di ricerca ect....
f.b.

>On Fri, Mar 23, 2001 at 05:51:00PM +0100, Bressan, Franco wrote:
>
>> Ai comuni e' stata data la possibilita' di un dominio riservato che
>> identifica il comune, che si capisce anche dalla scritta  comune.cosenza.it
>> e i comuni dovrebbero allinearsi a registrare tutti questo tipo di dominio
>> e non c'e' piu' nessuna confusione o fraintendimento.
>> Chi cerca in internet sa che quello e' l'indirizzo di un comune.
>
>Su questo avrei dei FORTI dubbi.
>
>> NON potete pretendere di rendere riservati un sacco di combinazioni
>> di nomi del tipo comunedicosenza comunecosenza.it  provinciaxxx.it
>> provinciadixxx.it regionexxx.it regionedixxx etc. etc.
>
>se qualcuno mi dimostra che uno riesce a usare regionepiemonte.it in
>maniera tale che sia chiaro al navigatore qualunque che finisca su una
>pagina qualunque (non solo la home page... si sa che coi linkn si fa di
>tutto) che non e` su un sito ufficiale della Regione Piemonte, allora ne
>possiamo riparlare.
>
>Tutto questo non si applica a "regionesiciliana.it", che dal mio punto di
>vista non da` problemi di confusione - ma non parlo siciliano, quindi non
>so per i locali se questo e` vero.
>
>ciao, .mau.
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe