R: intervista a Mediamente

Davide Repetto ReD a IDP.IT
Lun 26 Mar 2001 23:31:42 CEST


Caro Giorgio,

        Trovo che non ci sia nulla da aggiungere alla tua
puntuale analisi, se non sottolineare che mi trovi in
pieno accordo ed auspicare che siano in molti a pensarla
allo stesso modo.


Ciao,

Davide

> -----Original Message-----
> From: owner-ita-pe a NIC.IT [mailto:owner-ita-pe a NIC.IT]On Behalf Of
> Control C
> Sent: Monday, March 26, 2001 10:41 PM
> To: Bruno Piarulli
> Cc: ITA-PE a NIC.IT
> Subject: Re: R: intervista a Mediamente
>
>
> Caro Bruno,
>
> Le associazioni dell' Internet italiano si stanno muovendo come non
> succedeva dai tempi delle storiche legnate contro ISP ed hacker: e
> questo vale anche per i dirigenti della NA.
>
> Sono di pochi giorni fa pochi le "accreditanti" risposte di Cerf ad
> Allocchio e la NA stessa sta cercando, se non ho capito male, di
> coordinare le risorse della comunicazione.
> Ci vorra' un po' di tempo, ci saranno dei problemi, ma personalmente
> ritengo tutti questi segnali abbastanza positivi.
> Come ritengo nella sostanza centrato il messaggio fondamentale
> (impreparazione del mondo politico rispetto alla crescita di Internet)
> che GB Frontera ha lanciato nei pochi minuti dell' intervista a
> MediaMente (tra l' altro la prima presenza NA in RAI, se non sbaglio).
>
> Questa e' la mia opinione e le opinioni possono essere diverse.
>
> Ben diverso mi sembra lo stile delle vigili censure sempre all' erta:
> questa settimana tocca a Frontera stesso (richiesta di dimissioni), ad
> Allocchio (bacchettate sulle dita) e figuriamoci se sfugge alla rodente
> critica l' unica cosa RAI che divulga da anni un po' di informatica
> (MediaMente: "...visto il livello 'terra terra' della trasmissione...":
> nientepopodimeno!).
>
> La settimana scorsa cos' era?  Una denuncia in carta bollata per Franco
> Denoth, se non sbaglio.
>
> La prossima settimana a chi tocca?
>
> Caro Bruno - ti chiedo PERSONALMENTE una sola cosa: TU sei d' accordo
> con QUESTO stile?
>
> Giorgio Giunchi
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe