Intervista

Claudio Allocchio Claudio.Allocchio a GARR.IT
Mar 27 Mar 2001 11:47:39 CEST


Gentili signori,

l'intervista a mediamente e' stata rilasciata inquanto e' stata richiesta
seduta stante (a differenza di molte interviste pre-cucinate con domande
preparate due settimane prima e risposte preparate da uffici pubbliche
relazioni, psicologi, sociologi, ed uffici legali).

Il "contenuto" dell'intervista, ed e' questa la cosa che importa, ed e'
questo il messaggio da dare, mi sembra perfettamente in linea con il
"messaggio da dare".

Lo stile dell'intevista, le "pause", l'intecalare, e tutto il resto sono
dettagli insignificanti allo scopo del messaggio (ed oltretutto se avete
mai ascoltato la trasmissione di mediamente ed il suo conduttore Carlo
Massarini, la trovereste perfettamente "in stile"). Provate a sentirvi le
registrazioni audio di certe sedute in Parlamento... se avete voglia di
sorridere 5 minuti.

Quello che Presidente e il suo vice fanno, ognuno con il suo stile proprio,
perche' il messaggio che dobbiamo trasmettere arrivi a destinazione, e'
perfettamente in linea con il nostro compito. Se ad una manifestazione e'
presente "uno dei due", l'importante e' dare il messaggio.

Quindi, cerchiamo di vedere la sostanza delle cose, e non perderci in
altre cose. Quello che facciamo e' trasmettere il messaggio, sempre e
comunque; ovviamente le uscite per iscritto sono comunque controllate e
concordate insieme.

Per i "curiosi" e per mia moglie, che potrebbe leggere la lista visto che
e' pubblica:

NO, non mi sno risposato!

:-)

Quindi grazie a tutti per la collaborazione, e per bilanciare un po' a
favore del Nord "pota, tirem innanz!" (la traduzione ve la fanno i "lumbard")

Claudio Allocchio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe