dominio regione campania

Bressan, Franco franco.bressan a NLINE.IT
Mer 28 Mar 2001 19:29:40 CEST


At 17.15 28/03/01 +0200, you wrote:

non l'ho scritto io :
"Prima di tutto non si tratta di tutelare "cosenza.it" che e' gia' tutelato
ed "e' di tutti i cittadini" come del resto ".it".

anzi io sono per NON riservare nessun nome a dominio
per gli enti pubblici ad eccezione di un nome a dominio
come gia' previsto che e' del tipo comune.provincia.it

ha fatto bene chi ha registrato www.montesilvano.it a vendere quello
che crede piu' opportuno

si propone continuamente di modificare le regole stabilite,
e' un abuso di potere e interesse personale in atti di ufficio
f.b.

>In 09.24 24/03/01 +0000, Bressan, Franco ha scritto:
>
>>>Prima di tutto non si tratta di tutelare "cosenza.it" che e' gia' tutelato
>>>ed "e' di tutti i cittadini" come del resto ".it".
>
>Mi pare che tra i nomi a dominio riservati non ci sia il "nomecomune.it" ma
>"comuneXXXX.provincia.it" o regione, sigla etc.,
>questo ha giÓ creato non poche speculazioni:
>www.montesilvano.it  Ŕ il sito non del Comune ma di chi offre servizi e
>vende qualcosa di privato, non di pubblico.
>Credo e suggerisco al CE di riesaminare le regole vers. 3.2 di cui
>all'indirizzo: http://www.nic.it/NA/nomi-riservati-curr.html alla luce
>delle situazione che si sono evolute nel corso degli ultimi mesi.
>Antonio Cilli
>
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe