R: solo riassegnazione? non sono d'accordo Re: Comunicato del Comitato Esecutivo n. 33

Direttore Arbitronline direttore a ARBITRONLINE.IT
Mar 8 Maggio 2001 10:41:31 CEST


Confermo con quanto rilevato da Maurizio Parodi. Non è giusto che il
provvedimento che può essere richiesto con una MAP sia solo quello della
riassegnazione.

A tutti è noto che la sentenza di riassegnazione non effettua un vero e
proprio trasferimento; la R.A ricevuta la decisione  revoca infatti il nome
di dominio ed invita il ricorrente ad inviare la LAR e quindi a fare la
richiesta del nome di dominio oggetto della contestazione.

I particolar modo, ai sensi delle Regole di Naming, a seguito della
pronuncia di una MAP, viene rimossa la dicitura " valore contestato" (art
14.5 b) e data al ricorrente la possibilità di effettuare la richiesta del
nome di dominio entro 30 gg .

Ar 14.6 RNA

"Nei casi previstial punto "b" dal precedente articolo 14.5, la rimozione
del nome a dominio sotto contestazione non ne comporta la automatica
assegnazione alla parte che ha iniziato la contestazione.

Risolta la contestazione, la RA non rende disponibile il nome a dominio
contestato per libera assegnazione per almeno 30 giorni. La RA deve inoltre
invitare, non oltre 10 giorni lavorativi dalla risoluzione della
contestazione, la parte che ha iniziato la contestazione ad iniziare la
normale procedura per l'assegnazione del nome a dominio. Se la procedura per
l'assegnazione non viene iniziata entro 30 giorni dal momento in cui la
contestazione e' stata risolta, il nome a dominio puo' essere nuovamente
assegnato dalla RA a chiunque ne faccia richiesta."

Come si può vedere se il ricorrente lo desidera può non dar seguito
all'assegnazione del nome di dominio lasciando decorrere il periodo di 30 gg
senza attivarsi.

A questo punto mi chiedo perchè non autorizzare direttamente il ricorrente a
richiedere la semplice revoca del nome di dominio?

Grazie.

Luca Sandri







Propongo anch'io una discussione in lista.

----- Original Message -----
From: <nic a avueffe.com>
To: Assembly of the Italian Naming Authority <ITA-PE a NIC.IT>
Sent: Tuesday, May 08, 2001 10:18 AM
Subject: solo riassegnazione? non sono d'accordo Re: Comunicato del Comitato
Esecutivo n. 33


>Si comunica ai membri della Naming Authority che il Comitato Esecutivo,
>riunitosi a Bologna in data 27/4/2001, ha deliberato quanto segue:
>
> 2)     Dopo il primo comma dell'art 16.2 delle regole di naming viene
aggiunto
>il seguente comma:
>        "L'esito della procedura può essere solo la riassegnazione di un
nome a
>dominio"
>

Salve,
devo esprimere il mio dissenso su tale decisione. Non trovo giusto che il
ricorrente che si trovi nelle tre condizioni per vincere una MAP, dopo
averla vinta sia costretto a registrare il dominio a proprio nome, se non
lo desidera, e non solo a vedere cancellata le registrazione del resistente.

Non ne sono sicuro ma credo che anche le norme internazionali prevedono la
possibilita' della cancellazione senza riassegnazione. Con l'attuale
decisione il CE va nella strada opposta. La norma precedente lasciava
aperte le due strade: cancellazione e riassegnazione.

Tale possibilita' era stata piu' volte negata, ma oggi finalmente si e'
dimostrato che le due possibilita' esistevano nelle regole NA altrimenti
non si sarebbe sentita l'esigenza di inserire il nuovo comma.

Il caso MASTERCARD di qualche mese fa mi sembra illuminante sul punto.

Mi sembra che la lista non abbia discusso a sufficienza un argomento cosi'
delicato, salvo che io non mi sia perso il dibattito, nel qual caso me ne
scuso.

Propongo che si apra una discussione in lista sul tema, al fine di definire
se e' opportuno che il Presidente metta il veto.

Io proporrei la seguente nuova formulazione:
"L'esito della procedura può essere la riassegnazione o la cancellazione di
un nome a dominio, a scelta del ricorrente".

Saluti

Maurizio Parodi
AVUEFFE-MNT




*--------------------------------------------------------------------*
*Maurizio Parodi                      |e-mail:       info a avueffe.com*
*AVUEFFE                              |Internet Web:  www.avueffe.com*
*16149 GENOVA (Italy)                 |phone       +/39/010/25.41.139*
*C.P. 4548 SUCC. 39                   |fax         +/39/010/25.44.311*
*--------------------------------------------------------------------*
*     SERVIZI INTERNET - WEBHOSTING - MNT - TRAINING - MARKETING     *
*--------------------------------------------------------------------*



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe