Controllo di realta`

Wincom ariosto a WINCOM.IT
Mar 8 Maggio 2001 19:07:08 CEST


At 17.04 08/05/01 +0200, Paolo Zangheri wrote:
>L'assenza di revoca (che non porta ad inserire un nome nella lista dei
>riservati) limita le possibilitÓ che qualcuno possa far valere i suoi
>diritti, fosse anche solo quello di non vedere un nome nelle
>disponibilitÓ di un concorrente o di una persona antipatica.
>Magari la Ferrero non ha nulla ad eccepire che il dominio nutella.it sia
>del Nutella Fan Club, ma si imbestialirebbe nel vederlo assegnato alla
>ditta Cremadinoccioleconpococacao srl.
>Il consiglio di amministrazione della Ferrero Ŕ gravato da una
>maledizione che profetizza un incremento del tasso ematico di
>colesterolo HDL qualora la ditta detenga un dominio Internet .it, e
>quindi non desiderano assumere il fardello.
>
>PerchŔ negare loro un simile, per quanto assurdo, diritto ?

PerchŔ revocando nutella.it poi lo potrebbe registrare chiunque: per
esempio Nanni Moretti, noto appassionato della Nutella, o Riccardo Cassini,
autore del libro "Nutella Nutellae", o la ditta
Cremadicacaoconpochenocciole SpA, o, perchŔ no?, nuovamente la ditta
Cremadinoccioleconpococacao srl.
Luca Sandri ha fatto notare che una riassegnazione non completata
corrisponde di fatto ad una revoca: Ŕ vero, ma un conto Ŕ chiedere la
revoca, ed un altro Ŕ chiedere la riassegnazione e poi non registrare nei
termini previsti il nome a dominio. In quest'ultimo caso, non mi posso
certo lamentare se dopo la scadenza dei termini registrano nuovamente il
nome a dominio; nel primo caso, invece, potrei fare causa per danni alla RA
se dopo aver eseguito la revoca registrassero nuovamente il nome a dominio
allo stesso soggetto!

Cordiali saluti.
Gian Carlo Ariosto

  /*\  .. . . . . . . . . . . . .
  \ / . ASCII Ribbon Campaign .
   X .- NO HTML/RTF in e-mail .
  / \ .- NO Word docs in e-mail.
/   \ .. . . . . . . . . . . . .



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe