Sono d'accordo - Ex-Re:solo riassegnazione? non sono d'accordo

Riccardo Roversi rroversi a SLA.IT
Gio 10 Maggio 2001 14:59:12 CEST


Ha ragione Maurizio.

La decisione del saggio non attribuisce un particolare grado di definitività
al diritto dell'assegnatario (se quest'ultimo ha vinto una in cui ha chiesto
la riassegnazione, perchè se avesse chiesto la revoca......).

Il nuovo assegnatario, infatti, è esposto al medesimo rischio del precedente
di subire una MAP da parte di terzi (o, addirittura, da parte del titolare
originario del dominio) e di perderla, perdendo così il diritto all'uso del
dominio.

Ciao

Riccardo Roversi



----- Original Message -----
From: "Maurizio Codogno" <mau a beatles.cselt.it>
To: <ITA-PE a NIC.IT>
Sent: Thursday, May 10, 2001 2:39 PM
Subject: Re: Sono d'accordo - Ex-Re:solo riassegnazione? non sono d'accordo


> On Thu, 10 May 2001 14:11:09 +0200
> Paolo Zangheri <paolo.zangheri a ALTAIR.IT> wrote:
>
>
> > Se io "vinco" una PDR, sulla base di quanto da te affermato, ho non solo
> > un dominio, ma una patente di legittimità all'uso, il saggio non solo ha
> > stabilito che Tizio non poteve registrare il dominio, ma che IO, tra
> > tutti, sono l'unico a potermi fregiare di tale diritto.
>
> no. Che io sono UNO di coloro che puo` fregiarsi di tale diritto.
> Non eravamo tutti d'accordo sul fatto che ci sono piu` persone che
> potrebbero avere diritto a un certo nome a dominio?
>
> ciao, .mau.
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe