Sono d'accordo - Ex-Re:solo riassegnazione? non sono d'accordo

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Gio 10 Maggio 2001 16:09:17 CEST


Stai proponendo una modifica alle regole, abrogando il punto 8a ?
Oppure è una questione di principio, come i soldati giapponesi che
continuavano a difendere la postazione ben dopo la fine della II guerra
mondiale ?

Stiamo discutendo di principi o di come adattare il mondo alle nostre
regole.

Perchè abrogare il punto 9 e non questo ? Perche alcuni punti sono più
sacri di altri ?
Alcuni di noi ritengono che l'abrogazione di alcuni passi delle norme
sia "poco" sensata, e per tutta risposta basi la tua obiezione alla
proposta di veto con altri punti delle stesse regole ?

E che succede se il richiedente autocertifica una cosa non vera, il
saggio deve controllare ? prima o dopo aver esaminato la fondatezza
della registrazione oggetto della PDR ?
Eventualmente il saggio non avesse controllato (o in caso di una
mutazione delle condizioni), la PDR viene cassata ? da chi ? si
restituisce il dominio a chi era in malafede ? lo si revoca  a tutti e
due ? perchè complicarsi la vita ? ma non stavamo progettando uno
strumento efficace, rapido, economico ? perchè il mio computer non fa il
caffe' ? perchè devo usare due apparecchi per soddisfare due mie
esigenze ? ma soprattutto, se vedessi installato un portapacchi su una
vettura di formula 1, non riterresti che quella scuderia ha dei problemi
e forse non vuole vincere ?



Paolo Zangheri

Maurizio Codogno wrote:
>
> On Thu, 10 May 2001 15:00:38 +0200
> Paolo Zangheri <paolo.zangheri a ALTAIR.IT> wrote:
>
> > Appunto. La PDR non stabilisce che io ho titolo per registrare un
> > dominio invece di un altro, ma solo che Tizio ha fatto qualcosa che non
> > andava fatto.
>
> la Procedura continua a obbligarti a
>
> 8) specificare i motivi di reclamo ivi inclusi, in particolare:
>
> a) i motivi per cui il nome di dominio (o i nomi di dominio) sono identici
> o si possono confondere con un segno distintivo, un nome o un marchio
> rispetto al quale il ricorrente vanta diritti di esclusiva;
>
> e` chiaro che e` un'autocertificazione, e quindi non puo` essere
> verificata, ma e` comunque una condizione necessaria.
>
> .mau.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe