Abolire la LAR e la libera concorrenza

Alessandro Ranellucci jr alex a PRIMAFILA.NET
Dom 13 Maggio 2001 12:49:22 CEST


Alessandro Zulli ha scritto:
> Sei matto, per poi ritrovarmi quotidianamente ispezioni della Polizia
> Postale per vedere se chi ha registrato il dominio tiziocaio.it ne ha i
> diritti. E il tempo per lavorare chi me lo da ?

 Non sono d'accordo con la discriminazione "persone normali" / "persone
famose".

 Sono pero' favorevole alla completa abolizione delle LAR. Immagino che
siamo d'accordo che le funzioni di una LAR, al momento attuale, sono queste:

 1) Assunzione delle responsabilita' sull'uso del dominio.
 2) Accettazione delle Regole di Naming, delle Procedure Tecniche di
Registrazione, e dei punti sulla risoluzione delle dispute.
 3) Impegno a comunicare variazioni di dati sull'assegnatario del dominio.
 4) Autocertificazione (?)

 Il punto 1 e' sicuramente sempre incluso nei contratti che noi provider
facciamo sottoscrivere ai clienti. Basta una volta sola.
 Il punto 2 si puo' aggiungere ai nostri contratti.
 Il punto 3 e' un obbligo per noi (recente decisione Garante Privacy).
 Il punto 4 e' esattamente uguale nel rapporto tra noi e i nostri clienti
(nella maggioranza dei casi): il contratto che loro firmano, spesso e
volentieri non e' accompagnato da documenti comprovanti l'identita'.

 Non vedo perche' il provider dovrebbe conservare visure camerali, fotocopie
di documenti, ecc. quando adesso non sono assolutamente richieste.

 Su richiesta della R.A. i providers potranno mostrare il contratto di
servizio inviato dai clienti (anche se non ne vedo l'utilita').

 Tutto questo poi andrebbe visto nella prospettiva del modello
Registry/Registrars, dove la LAR sara' una scelta del singolo Registrar e
non un requisito del registry (credo).

 Ciao a tutti


^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Alessandro Ranellucci jr    (HOSTINGCENTER-MNT)

Hosting Center - piazza SS. Apostoli, 81 - 00187 Roma
Fax +39 06 23315902 - Cell. 0
http://www.hostingcenter.it - E-Mail: alex a primafila.net



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe