Rappresentante

Lapo Sergi quixe a QUIXE.COM
Lun 14 Maggio 2001 16:54:16 CEST


Io sono ancora più stupido perchè a me la questione di ammettere si/no la
revoca mi sembra estremamente banale ... come gettarsi a capofitto nella
fontana di Trevi per recuperare 500 lire che ti sono cascate.

In quanti casi un ricorrente opterebbe per la revoca anzichè la
riassegnazione, perchè dopo aver speso 2.000.000 di PDR chi è che non ne
spenderebbe 80.000 (media) l'anno?

Anche nei pochi casi di ricorrente extra-ue, immagino che per poter
registrare il dominio qualsiasi ricorrente darebbe una rappresentanza anche
solo formale, per esempio ad uno studio legale, per mantenerlo sotto
controllo.

Questo dovrebbe essere concesso, ossia che un ricorrente possa eleggere un
proprio rappresentante (anzi, è già permesso nel ricorso eleggere un
rappresentante!) ma anche permettere a quest'ultimo di registrare il nome a
dominio riassegnato per conto del mandante.

Confesso la mia ignoranza, ma se la RA al termine di una PDR riceve una LAR
non firmata dal ricorrente ma dal suo rappresentante come da delega allegata
al modulo di ricorso, può registrare il dominio oggetto del contendere a
nome del rappresentante e non del ricorrente? (per questo quesito metto in
copia Daniele Vannozzi).
In pratica, per mastercard.it  era possibile che la riassegnazione avvenisse
a favore dell'Avv. Angelini, che poi ovviamente avrebbe avuto il suo
contratto/accordo con mastercard usa?

L'unico caso che resta è quello dei nomi "offensivi" o "lesivi" (es.
sergistupido.it), in questi casi (credo) si potrebbe prevedere una revoca, a
meno che non si consenta alla parte lesa di avere il dominio riassegnato ma
almeno di non pagare il "fee" annuo, perchè al danno si aggiungerebbe la
beffa.

Comunque, anche se a me le questioni di principio sono sempre piaciute,
queste sono quisquilie.

E mi dispiace vedere uscire fuori tanto veleno contro le PDR da certi membri
per questo banale motivo, e capisco subito che trattasi di pretesto per
accendere la rissa. Ma la rissa, in fin dei conti, a chi giova?

ciao

Lapo Sergi

PS Guardate che Passigli è stato rieletto senatore (proprio nel mio
collegio - Firenze Nord - , ma senza il mio voto!) a furor di popolo ....

cordiali saluti

Lapo Sergi

----- Original Message -----
From: Paolo Zangheri <paolo.zangheri a altair.it>
To: ITA-PE <ITA-PE a NIC.IT>
Sent: Monday, May 14, 2001 2:46 PM
Subject: Re: ragazzi sveglia !


> Vorrà dire che io e un paio di colleghi siamo particolarmente stupidi, o
> illetterati, o affetti da cecità selettiva..... perchè non l'ho ancora
> letto, specialmente in termini di nocività della revoca stessa:
>
> (la revoca fa male perchè..........)
>
> Il discorso che la revoca comporti uno spreco di soldi da parte del
> richiedente non ha cittadinanza nelle nostre regole (altrimenti potremmo
> dire che registrare un dominio è superfluo, e inutilmente dispendioso in
> mezzi e risorse e quindi chiudere la baracca....).
>
>
> Paolo Zangheri
>
> Maurizio Codogno wrote:
> >
> > On Mon, 14 May 2001 13:57:57 +0200
> > Paolo Zangheri <paolo.zangheri a ALTAIR.IT> wrote:
> >
> > > E qual'è il razionale per escludere la revoca ?
> >
> > L'ho scritto almeno dieci volte, in questi giorni.
> > .mau.
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe