Fwd: Re: Silenzio assenso nonchè piccolo suggerimento

Giorgio Just giorgio.just a WAVENETGROUP.IT
Gio 17 Maggio 2001 14:11:44 CEST


Presidente, che te ne pare?
Saluti
Giorgio

>From: "EffeArtu" <zandz a usa.com>
>Subject: Re: Silenzio assenso nonchè piccolo   suggerimento
>Date: Thu, 17 May 2001 14:00:05 +0200
>
>Sono assolutamente d'accordo ad istituire una pagina web sulla quale
>trasferire il punto dibattuto con eventualmente le varie proposte di
>modifica.
>
>Diversamente, specie in questo periodo, e' difficilissimo ed assai
>dispendioso in termini di tempo seguire la discussione.
>
>Si protrebbe fare un po' come avviene nel sito www.parlamento.it ove (nei
>resoconti delle sedute, ad esempoi) vi è la pagina con la proposta
>principale e poi eventualmente i link sotto forma di note o altro dove sono
>riportati in modo ordinario e ragguppato le modifiche e/o le osservazioni
>formulate.
>
>I link ben potrebbero a mio avviso essere "auto-generati" (scusate il mio
>linguaggio non-tecnico) riempiendo una specie di form dove ciascuno scrive i
>propri interventi.
>
>Questo consentirebbe al Presidente di non avere ulteriore carico di lavoro.
>Egli dovrebbe solo aprire la pagina, dando il via al dibattito.
>
>Alla fine, dopo un certo tempo di dibattito, (il tempo fissato per esempio
>dall'art. 17 dello statuto della NA) chi deve decidere, decide, tenendo
>conto delle osservazioni.
>
>Il dibattito sarebbe in ogni caso garantito (perche' la lista manda a tutti
>un avviso di inizio di pubblicazione dell'argomento dibattuto) e non
>renderebbe praticamente illeggibile il farraginoso scambio di mail.
>
>La proposta merita certamente qualche correzione, ma credo che sia
>indubitabile l'esigenza di maggior ordine.
>
>Ciao a tutti.
>
>Franco Zumerle - VR
>
>
>
>----- Original Message -----
>From: "Giorgio Just" <giorgio.just a wavenetgroup.it>
>To: <ita-pe a NIC.IT>
>Sent: Thursday, May 17, 2001 1:08 PM
>Subject: Re: Silenzio assenso nonchè piccolo suggerimento
>
>
> > At 12.41 17/05/01 +0200, you wrote:
> >
> > > > Direi che è una buona proposta anche se cio' significherebbe dare
> > > > dell'altro lavoro al Presidente (...)
> > > > A questo si potrebbe anche rimediare in qualche modo: io sarei
> > >disponibile (la mia società intendo) a fornire un sistema di publishing
> > >on-line in architettura DB2 con gestione in remoto ....
> > >
> > >Scusate se insisto, ripetendomi, ma sono certo che molti non
> > >partecipano poichè, col poco tempo che hanno, faticano a individuare
> > >l'esatto tema del "contendere".
> > >Gli sforzi andrebbero dunque focalizzati alla luce di questo criterio.
> > >Penso che la NA possa (e debba) fare uno sforzo in più, se serve ad
> > >allargare il dibattito e ciò venga ritenuto importante.
> > >(a parte poi le difficoltà di comprensione in materia tecnica, come
> > >succede ad es. a me circa la "architettura DB2 etc.")
> > >cordialità
> > >l.albertini vr
> >
> > Scusa il tecnicismo non voluto: parlavo di una architettura Database su
>IBM
> > DB2 Universal Database (cosi' facciamo anche un po' di pubblicità aggratis
> > a IBM......  ma sono i sistemi che usiamo noi per gestire questi processi:
> > anche altre soluzioni vanno bene).
> > Sul resto concordo: un sistema via Web per focalizzare l'argomento delle
> > discussioni (essenzialmente quando si tratta, ad esempio, di esprimere
> > delle opinioni sulle decisioni del CE) agevolerebbe molto la comprensione
> > dei problemi e la possibilità di esprimere un'opinione formata sulla
> > questione. Il sistema del thread  nel subject della mail non sembra, in
> > effetti, esser molto efficiente.
> > Saluti
> > Giorgio Just
> >



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe