Violazione diritti asseganzione nomi

Bressan, Franco franco.bressan a NLINE.IT
Mer 23 Maggio 2001 10:01:28 CEST


At 09.01 23/05/01 +0200, you wrote:
personalmente non vedo niente di cosi' irregolare
Rispettando le leggi esistenti
chi ha registrato i siti ha avuto un'idea di come utilizzare internet
f.b.

Salve, non so se siete l'ente giusto a cui rivolgermi, se no vi prego
>cortesemente di riferirmi a chi rivolgermi.
>Ho ricevuto la seguente email:
>INIZIO EMAIL RICEVUTA
>"Gentili signori.
>
>Abbiamo registrato alcuni domini inerenti alla VostrÓ attivitÓ ed in
>particolare alcuni sono
>strettamente connessi ad essa.
>Giorno per giorno con il mio team stiamo implementando i relativi siti ed
>abbiamo quindi la possibilitÓ, ed il piacere di poter inserire un link
>oppure un banner della Vostra azienda sulla Home-Page.
>Se avete un sito giÓ on-line, il Vostro collegamento ( sia esso
>link oppure con logo aziendale) a queste home-page, credo sia importante e
>utile perchŔ sempre pi¨ utenti preseriscono digitare direttamente il nome di
>cosa cercano nella stringa del browser e non rivolgersi ai motori di ricerca
>per
>cercare determinate informazioni.
>Oppure, se non avete un sito possiamo comunque offrire un supporto di tipo
>informativo.
>
>Certi che non  Vi lascerete sfugire tale opportunitÓ, gradiremmo ricevere
>(in ogni caso) una Vostra risposta.
>
>Distinti saluti
>
>
>Massimo Vitali
>
>
>Poterte trovare alcuni domini attivi ed altri  al sito :
>www.massimovitali.it"
>FINE EMAIL RICEVUTA
>
>Collegandosi al sito sopra indicato si possono trovare moltissimi nomi
>registrati pronti per essere "rivenduti" a chi ne ha bisogno. E' legale
>tutto ci˛? Non si era deciso di interrompere le vendite dei domini quando
>questi sono nomi generici?
>Spero che riusciate a bloccare questi "sfruttatori" di domini facendo
>chiarezza.
>In attesa di un vostro cortese ricontro distintamente saluto.
>Roberto Di Giacomo
>robydig a tin.it
>
>
>
>
>--
>Prendi GRATIS l'email universale che ti paga: clicca http://www.email.it/f
>
>Sponsor: Wine, Food and Bike: trascorri un week-end in tranquillita'
>attraverso itinerari enolgici! Se vuoi aumentare la tua qualita' di
>vita, anche per qualche giorno, clicca qui:
>http://www.godado.it/goletter.pperl/page=EfJk/id=555fAaAa



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe