Regole di naming

Enzo Fogliani fog a FOG.IT
Mer 7 Nov 2001 19:50:10 CET


Maurizio Codogno ha scritto:
>

> La modifica dello statuto della NA? E come, scusa?
> Io al limite trovo che nell'articolo 15 si dice che
>
> *Specifiche* mansioni di gestione ordinaria e di applicazione delle Regole di Naming (ivi comprese le decisioni di cui all'articolo 16) possono essere delegate dal comitato a persone o enti anche esterni al comitato esecutivo stesso o non iscritti alla lista "NA".
>
> (oltre al fatto che l'articolo 3 afferma esplicitamente che
> le modifiche allo Statuto sono fatte a maggioranza della NA
> stessa).
>
> Quindi all'atto pratico una votazione avrebbe avuto la
> maggioranza, ma non sarebbe servita a nulla in pratica.

E' ovvio che la maggioranza del CE non avrebbe potuto modificare lo
statuto; ma avrebbe raggiunto comunque un autorevole punto fermo da
presentare all'assemblea della NA.

> > piuttosto che ottenere il consenso dei singoli
> > 2075 maintainer alla modifica del contratto, la mia impressione e' che
> > questo disinvolto mutamento del tavolo su cui si gioca sia stato dettato
> > proprio dalla coscienza che raggiungere la necessaria maggioranza
> > sarebbe stato abbastanza arduo.
>
> Se posso esprimere il mio parere di cane sciolto, la RA ha
> semplicemente presunto che al 95% dei maintainer la
> modifica proposta non fa ne` caldo ne` freddo, e sono quasi
> convinto che sia legalmente possibile lasciare i quattro
> gatti che si impuntano con il "vecchio contratto" fino alla
> sua scadenza naturale. NA e CE rimarrebbero come residuati
> bellici ad esaurimento, insomma.

Probabilmente ha presunto bene, ed anche le tue affermazioni legali mi
sembrano esatte. Queste pero' presuppongono un regime di doppio binario
che mi sembra oneroso per la RA.

Ritengo quindi che la RA valutera' l'impatto delle sue proposte di
modifiche al contratto e, se saranno approvate da un numero
significativo di Maintainer, correra' il rischio di azioni di chi vuole
rimanere con il vecchio contratto.

(Correra' il rischio si fa per dire... Tanto ha gia' accantonato un paio
di miliardi versati dai maintainer per coprire gli eventuali esiti
negativi di cause varie.).

Ciao,

Enzo.

-------------------------->>>  <<<--------------------------
Avv. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
Tel.:  +39-06-35346935; Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/enzo - E-Mail: fog a fog.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe