Chiarimenti a E.Fogliani e L.Marcovati

Griffini Giorgio grunz a TIN.IT
Ven 9 Nov 2001 02:51:31 CET


Chiarisco meglio rispetto alla domanda di L.Marcovati.

> Loris Marcovati ha scritto:
> >
> > On Thursday 08 November 2001 02:57 am, Griffini Giorgio wrote:
> > > Credo che la spiegazione sia molto piu' pratica... i contratti sono in
> > > scadenza  e quindi per poter allineare i rapporti 'commerciali' rispetto
> > > alla previste nuove condizioni contrattuali (le regole le fa il policy
> > > board interno) l'occasione utile e' adesso oppure alla scadenza del
> > > successivo.
>
> > Scusa Giorgio, ma il mio contratto scade a fine 2002. E cosi' tutti quelli
> > dei MNT con cui ho parlato. Il tuo scade a fine 2001?
> >         Loris
>
> Perche', Giorgio Griffini e' un maintainer?
>

No, non sono un maintainer e tutto il dialogo che intercorre fa la RA ed i
maintainer purtroppo lo devo 'dedurre' .dalle sole eventuali reazioni che
questo dialogo produce. Tempo addietro avevo pensato di sollevare il
problema in senso piu' ampio ma ho pensato che la cosa in realta'  e' solo un
problema mio e di pochi altri e ho desistito (Peraltro stanziare un paio di
milioncini per il gusto di essere allineato mi e' sembrato eccessivo)
In merito alle scadenze ho solo sbagliato a fare i conti. (Mannaggia , in
questo periodo sto commettendo errori troppo grossolani per i miei gusti,
forse sto rubando troppo tempo al riposo...).
In ogni caso una mozione di modifica del contratto a meta' percorso e' un
ulteriore sintomo che la situazione e' ancor piu' maggiormente insostenibile
da parte della RA.
In merito alle questioni di esistenza della 'NA' personalmente non ho molti
dubbi:
 La 'Naming Authority', nella accezione piu' idealistica e di intenti che il nome
sembra suggerire e come sede principe ove far confluire opinioni con lo
spirito di rendere sempre piu'  autorevole, efficace ed efficiente l'operativita'
del registro del ccTLD .it non esiste davvero piu'. Da tempo.

Cordiali saluti
Giorgio Griffini



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe