Come Ponzio Pilato...

Alessandro Nosenzo nosenzo a IDEA.IT
Mer 14 Nov 2001 09:50:08 CET


On 14 Nov 2001, at 9:29, Maurizio Codogno wrote:
> > http://www.repubblica.it/news/ired/ultimora/rep_nazionale_143590.htm
> > Spetterą ai singoli paesi membri dell'Ue decidere se introdurre un
> > sistema di opt in o di opt out per le e-mail spazzatura, i messaggi
> > commerciali non richiesti su internet.
> Cazzata immane, scusate il francese.
> In una delle cose dove la transnazionalita` e` davvero
> visibile, si lascia la scelta ai singoli governi... bah.

Concordo con Mau ma preciso che mentre i Governi non sempre
rappresentano le idee della maggioranza di un Paese (come si e'
visto di recente in Europa), in realta' sull'argomento "spam" la
scelta dei singoli Governi dovra' fare i conti con le scelte dei singoli
Provider.
Noi siamo pronti a fare black list dove tutti sono esclusi e solo gli
autorizzati potranno mandare posta.
I nostri cari Governanti, a parire dai Signori del Parlamento Europeo
(ma per favore....), decidano un po' cio' che gli fa' prendere piu' voti,
noi decidiamo secondo logica ed a tutela della rete.
Vedremo poi se le nostre care (perche' costano un sacco di soldi)
Forze dell'Ordine, oltre che rompere le scatole ai cittadini, saranno
in grado di difendere i provider coraggiosi dalle vendette della
malavita cui andra', come e' ovvio, la gestione ed i proventi dello
spam.
Io credo che saremo di nuovo soli, come sempre.
Saluti.

Alessandro Nosenzo



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe