Re: Abc.legittimità risp.a:puntomaupunto

Alessandro Nosenzo nosenzo a IDEA.IT
Ven 23 Nov 2001 16:45:53 CET


On 23 Nov 2001 at 16:13, Daniele Cicalò wrote:
> condivido i due punti, e confermo.
> Un dominio spento non può ledere nessuno non essendo utilizzato come
> www.tenderly.it quindi il ricorso deve essere respinto d'ufficio.
> L'iniziare una procedura è un errore a priori. E' previsto il rigetto
> dei ricorsi cominciamo ad usarlo, ad oggi una sola volta è stato usato
> da un ente conduttore. Gli altri anche se a mio avviso privi di
> fondamento sono tutti stati eseguiti.

Cosa sarebbe un dominio spento?
L'unica analogia che trovo e' con un dominio non registrato.
Se cosi' fosse concordo che se un dominio non e' registrato non puo' ledere i diritti di nessuno
anche se mi sembra una frase alla Catalano :-)
I ricorsi respinti d'ufficio sono per me un altro mistero incomprensibile.
Non mi sembra che le procedure di riassegnazione siano state tutte accolte tranne una.
Perche' dovrebbe essere impedita l'attivazione di una procedura di riassegnazione?
Stiamo parlando della stessa cosa o pulendo la tastiera e' partito accidentalmente un colpo? :-)
Saluti.

Alessandro Nosenzo



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe