la prossima assemblea

Vittorio Bertola vb a VITAMINIC.NET
Gio 20 Set 2001 12:39:31 CEST


Ho notato con piacere che finalmente, almeno su ITA-PE, e' successo
qualcosa, e un buon numero di persone e' intervenuto con pareri molto
interessanti. Questo era uno dei risultati positivi che mi attendevo
dalle nostre dimissioni. Ora, ribadisco anch'io che, pur partecipando
alla prossima riunione del CE, non ritirero' le dimissioni e mi
attendo una assemblea in tempi brevi, non oltre fine ottobre. Pero',
per essere produttiva, questa assemblea deve concentrarsi sulle cose
importanti.

Temo che, a norma di statuto, non si possa fare a meno di tutte le
usuali procedure, ossia la votazione sui nuovi membri e l'elezione
degli organi collegiali, anche se ovviamente sarebbe meglio eleggere
gli organi collegiali *dopo* averli riformati e non prima. Pero',
appena finite queste procedure, credo che il punto all'ordine del
giorno debba essere uno solo: approvazione del nuovo statuto. A questo
punto mi attendo che tutte le persone di buona volonta' facciano uno
sforzo e arrivino li' con un testo di statuto funzionante (che potra'
comunque essere sistemato sul momento in caso di dettagli tecnici), lo
espongano all'assemblea, e poi l'assemblea vota.

L'alternativa e' mettere all'ordine del giorno la discussione di
principi generali, dare mandato a qualcosa (il nuovo CE o un comitato)
di stendere il testo, e fare un'altra assemblea per approvarlo, ma non
mi sembra fattibile. E' quello che s'e' provato a fare negli ultimi
dodici mesi, senza risultati.
--
.oOo.oOo.oOo.oOo vb.
Vittorio Bertola     <vb a vitaminic.net>    Ph. +39 011 23381220
Vitaminic [The Music Evolution] - Vice President for Technology

DISCLAIMER, PLEASE NOTE: This communication is intended only for use by the
addressee. It may contain confidential or privileged information.
Transmission, distribution and/or copy cannot be permitted. Please notify
immediately the sender by replying if you are not the intended recipient.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe